A Gyor il Beretta Famila Schio centra la terza vittoria di fila in Europa

orari
Postata il 28 Nov 2013 - 7:39pm da Famila Schio News

Con un inizio folgorante il Beretta Famila Schio impone alla formazione di Gyor un rotondo 56-70 centrando la terza vittoria conecutiva in Eurolega, seconda in trasferta dopo la vittoria di Bourges.

Una partita mai in discussione con un Beretta preciso, concentrato, tonico: è Masciadri a dare il via infilando una tripla dopo 14” di gioco. E’ il segno che la serata, oltre che emozionante, può essere vincente. La speranza diventa certezza via via con il passare quando il Beretta diventa sempre più solido. Godin Macchi e Honti sono implacabili e a fine del primo quarto il tabellone segna 8-23 per le scledensi. Le giocatrici di Mendéz allora gestiscono con relativa tranquillità i giochi delle ungheresi per i restanti 30′ nei quali Godin raccoglie l’ennesima doppia-doppia (18+15) e Honti trova motivazioni supplementari giocando davanti la propria famiglia arrivata dalla vicina Sopron.

HAT-AGRO Uni Györ – Beretta Famila Schio 56-70 (8-23; 14-13; 19-22; 15-12)

HAT-AGRO Uni Györ: Fejes, Czirják, Vandersloot 21, Ivanovic 9, Semsei 2, Mansaré 2, Dobos 2, Tinkle 14, Laklòth 6 – t2 17/49, t3 5/21, tl 7/8, Rimbalzi 41 (Off 9 Dif 32);

Beretta Famila Schio: Reggiani, Sottana, Honti 15, Spreafico 1, Anderson 8, Masciadri 7, Godin 18, Nadalin 8, Ress 7, Macchi 6 – t2 23/57, t3 44/15, tl 12/15, Rimbalzi 53 (Off 15 Dif 38);

Commenta