Ancora una trasferta di campionato, Famila Wuber Schio a Battipaglia, parla Cinili

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 15 Feb 2020 - 1:10pm da Famila Schio News

Ancora campionato, ancora trasferta, dopo il viaggio chiuso con una vittoria in quel di Vigarano, Orange pronte per Battipaglia. “Testacoda” travestito da trappola per il Famila Wuber Schio che domenica 16 febbraio alle ore 18, sfiderà la Givova Battipaglia. Prime le scledensi, ultime le campane. E’ chiaro che i valori sono diversi, lecito anche non aspettarsi una passeggiata di salute, anzi.

Le ragazze di Orlando non stanno vivendo una stagione positiva, la sfida con le campionesse d’Italia mette dunque Battipaglia nella posizione di poter rendere al meglio. Schio che non deve quindi assolutamente prendere sotto gamba l’impegno, solo con il miglior approccio potranno poi uscire i valori osservati sino a qui in campionato.

Schio_VS_Battipaglia__DSC3210

Vincent con tutta la rosa a disposizione, giovedì a Vigarano turno di riposo per Gruda, da capire chi riposerà tra la francese, Lisec, Rodriguez e Harmon. All’andata fu 63-47 per le Orange al PalaRomare.

“A Vigarano non semplice, con la pausa abbiamo perso un po’ di smalto.” – commenta Sabrina Cinili” – “L’assenza di Sandrine Gruda ha sicuramente pesato. Stiamo sfruttando ogni allenamento ed ogni gara per performare al meglio in quelle decisive, come lo sarà Girona settimana prossima. Nelle gare come quella di Vigarano o la prossima quindi di Battipaglia dobbiamo sfruttare al meglio ogni situazione. Bisogna ritrovare il ritmo come collettivo. Battipaglia non può essere assolutamente snobbata, quindi prima questa gara, poi penseremo alla trasferta di Girona.”

 

Commenta