Beretta Famila Schio a caccia della prima eurovittoria a Orenburg | palla a due alle 15.00

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 18 Dec 2018 - 5:41pm da Famila Schio News

Settima giornata di Eurolega per il Beretta Famila Schio che domani alle 15.00 (diretta su familabasket.it) affronta il Nadezhda Orenburg in trasferta. Proprio nella lontanissima città russa le orange cercano la prima euro vittoria: le scledensi sono reduci da una buona progressione dopo le ultime prestazioni registrate sia contro Ekaterinburg, soprattutto nella prima metà gara, che contro Broni con una prestazione di peso e sostanza.

beretta_famila_schio

Lavender, Gruda e Quigley, in particolare, sembrano aver raggiunto il benchmark statistico consono alle loro potenzialità tecniche con risvolti positivi sia dal punto di vista della fluidità generale del gioco ma anche per un’accresciuta consapevolezza di squadra.

Fisicamente il Beretta è in una buona fase e la partita casalinga contro l’altra formazione russa del girone ha dimostrato che le giocatrici di coach Vincent riescono a tenere il campo con lucidità per 40′.

A Orenburg conterà molto anche l’aspetto motivazionale: il quinto e sesto posto sono vicini (Castor Braine ha una sola vittoria, proprio contro le scledensi nella prima giornata di ELW, Lille e Orenburg sono a due vittorie) e dunque il treno per l’Eurocup non è poi così lungi dall’essere preso.

Certo, storicamente la trasferta contro Nadezhda è molto dura, non solo per il viaggio estenuante e le 6 ore di differenza. Orenburg può contare sull’apporto del duo americano Jones (arrivata nell’ultimo mese) e Wheeler che garantiscono rispettivamente 15 e 10 punti a gara sotto la regia della spagnola Yguevaride.

Insomma, le beniamine di Schio sono attese da una battaglia tanto complicata quanto importante per provare a dare continuità di gioco e dare una svolta a una Eurolega 2019 che non si addice al blasone e ai livelli cui il Beretta Famila Schio aveva abituato i propri tifosi.

Commenta