Verso Cagliari; coach Mendéz nel pregara: “Serve gioco di qualità”

Postata il 19 Oct 2013 - 10:45am da Famila Schio News

Arriverà a Cagliari intorno alle 17 il Famila Wuber Schio: nel capoluogo sardo, dove torna dopo appena 7 giorni dall’Opening Day, domani sarà ospite del CUS Cagliari per la seconda giornata di campionato. Una settimana di lavoro completa per le scledensi che devono affrontare un avversario ostico (ecco qui la scheda): già vittoriose nella prima giornata contro il Lavezzini Parma, le “universitarie” proveranno a sfruttare fino in fondo il fattore casalingo. “Per questo servirà un gioco di qualità e di intensità ” afferma con decisione Miguel Mendéz. Il coach orange aggiunge: “Stiamo continuando il nostro percorso di crescita e vedo segnali incoraggianti. Il CUS ha fatto vedere un buon basket, ha un roster di valore e giocatrici interessanti come Fassina e le due straniere, uno staff tecnico preparato. Servirà massima concentrazione per centrare l’obiettivo”. In attesa dell’arrivo di Harris che dovrebbe essere a giorni: “Potremo contare presto anche sulle presenza di Amber: sarà importante poter lavorare al completo in vista dell’inizio dell’Eurolega”. Intanto c’è la partita contro le rossoblu cagliaritane: “Non sarà facile: loro giocheranno senza pressioni e quando giochi con questa leggerezza puoi sfruttare fluidità e velocità. Noi dovremo opporre solida difesa e attacchi di qualità”.

Commenta