Contro il giovane CUS Chieti il Famila Wuber Schio firma la prima vittoria

orari
Postata il 13 Oct 2013 - 5:07pm da Famila Schio News

muro
Autorevolezza e corsa: con questa binomio, che dovrà essere uno dei leit motiv di tutto il campionato, il Famila Wuber Schio comincia il campionato con una vittoria ampia, 87-38, contro la formazione giovane e rinnovata del Cus Chieti. Una partita mai in discussione e che ha visto le campionesse d’Italia lavorare molto sulla difesa e il contropiede,imponendo ritmo e gioco alle avversarie teatine. Un banco di prova anche fisico per permettere allo staff tecnico e sanitario di valutare le condizioni generali e qualche situazione in particolare.
Ora, stranezze del campionato, per il Famila Wuber Schio la seconda giornata vedrà il ritorno a Cagliari per incontrare l’altra formazione “universataria” del campionato: quel Cus Cagliari vittorioso all’esordio sul Lavezzini Parma.

Famila Wuber Schio – Cus Chieti 87-38 (18-10; 50-17; 70-27)
Famila Wuber Schio: Reggiani 4, Sottana 13, Honti, Spreafico, Anderson 2, Masciadri 16, Godin 12, Nadalin 19, Ress 10, Macchi 11 – Tiri d 2 34/66, Tiri da 3 6/21, Tiri liberi 1/1
CUS Chieti: Petrillo 3, Sorrentino 3, De Massis, Protani, Gallorini, Silva 14, Gonzalez 16, David 2 – Tiri da 2 9/45, Tiri da 3 5/13, Tiri liberi 5/6

Cuore orange

I tifosi del Famila Wuber Schio arrivati a Cagliari

Commenta