ELW, il Beretta Famila Schio passa a Tarbes

orari
Postata il 24 Nov 2011 - 3:45am da Famila Schio News

Energetico e mai domo. Con una prova di pura adrenalina il Beretta Famila Schio si impone sul campo di Tarbes 66-75. Con le francesi le francesi a caccia del primo successo in Eurolega, non era semplice riuscire a controllare il loro gioco davanti il pubblico di casa: ma il proprio la difesa, di Schio, è stata una delle chiavi della partita. Il Beretta infatti recupera molti palloni o costringe spesso le transapline al gioco sullo scadere dei 24”, talvolta senza riuscirvi. Ma è in attacco che le giocatrici di coach Lasi, soprattutto nel primo tempo, non riescono a capitalizzare quanto di buono fatto in difesa. Tarbes allora sfrutta un passaggio a vuoto di Schio per tentare la fuga ed arriva ad un massimo vantaggio di 10 punti a metà del secondo quarto. Ma l'”orgoglio scledense” prende tono e  forma e aiuta a rimettere in carreggiata le orange con una Ford gigante in area fondamentale nella rincorsa del Beretta che all’intervallo chiude sotto di 2.

Alla ripresa succede quello che era ampiamente nell’aria: Schio pratica la potente cura difensiva alle francesi, ma in attacco diventa più concreta. E, abracadabra, dal 40-38 a favore Tarbes a 5’20” del terzo paraziale, in 3′ il Beretta allunga 50-42 con un gap (12-2) che si rivelerà poi decisivo. Salagnac ed El Garrati sono autrici di una gara stoica ma  Schio non molla, stringe i denti e tiene anche sul tentativo di recupero delle francesi negli ultimi 5′ di gioco. Il volto della gara è quello di “Queen” Ford che firma la terza “doppia doppia” consecutiva e lotta senza pari sottocanestro, il suo regno,  contribuendo in maniera sostanziale alla vittoria scledense in terra francese.


 

Commenta