ELW, il Palacampagnola è inespugnabile: cade anche Targoviste

orari
Postata il 14 Dec 2012 - 8:05am da Famila Schio News
Con un’altra prova superlativa il Beretta Famila Schio mantiene inespugnabile il campo di casa anche contro un Municipal Targoviste rude e ostico. Le orange salutano, per il 2012, il pubblico di casa nel migliore dei modi: nel 66-62 finale è racchiusa una verità sportiva fatta di unità e compattezza difensiva, disciplina in attacco, collaborazioni e sinergie efficaci.
Beretta Famila Schio senzadi Macchi e Sottana è costretto a subire l’inizio arrembante delle rumene che con Currie si portano sul 4-8 a metà del primo quarto. Arriva la reazione del Beretta: è l’asse Lavender-McCray a sostenere la rimonta scledense (10-9) ma nel finale di quarto sarà Godin a dare l’accelerata che che consentirà l’allungo fino al 23-11 al 10′. La squadra di coach Lasi sembra girare a pieno ritmo anche se le rumene, proprio con le due ultime arrivate Bielica e Currie, riaprono la gara sfruttando velocità e precisione dalla media. Il 33-30 è firmato da Babkina ma è McCray a segnare l’ultimo canestro del primo tempo che si chiude sul 35-30.
E’ spettacolare il doppio botta e risposta Lavender-Babkina a metà del terzo quarto (43-38): sparring partner Nadalin e Stoenescu che fissano il tabellone sul 50-47. L’inerzia della partita è del Beretta Famila Schio ma Targoviste rimane incollato alle orange di casa. L’ultimo quarto si annuncia rovente: ad una monumentale Lavender replicano Currie e Bielica (56-54). E’ la tripla di capitan Masciadri a dare il là ad un mininbreak fondamentale che porta Schio sul 61-54 a 5′ dalla fine. Le rumene non mollano e Marginean rimette tutto in discussione a 2′ dalla fine sul 61-58. Ci pensano però Lavender e capitan Masciadri con l’ultima tripla a sigillare la vittoria e il primato nel girone B di ELW.
Beretta Famila Schio – Municipal Targoviste 66-62
Parziali: 23-13; 12-17 (35-30); 15-16 (50-46), 16-16 (66-62)
BERETTA FAMILA WUBER SCHIO: Consolini 4 (2/4,0/5) , McCray 13 (5/8,1/6), Benko ne, Wambe 0 (0/3), Masciadri 8 (1/5,2/4) , Ramon ne, Godin 6 (2/7), Lavender 26 (11/19), Nadalin 9 (4/6), Ercoli ne, Mosetti ne, Zanetti ne. All.: Lasi
MUNICIPAL TARGOVISTE: Pop ne, Diaconu ne, Babkina 7 (3/6,0/1), Bjelica 9 (4/11,0/3), Miljkovoc 2 (1/2), Matic, Tikhonenko 4 (2/5), Robbins 12 (6/9,0/1), Hutanu ne, Stoenescu 3 (1/4 da tre), Currie 14 (3/5,1/2), Marginean 11 (4/10,1/4). All. Dikeoulakos
Arbitri: Santos (P), Kucerova (Cz), Adamovic (BiH). Comm. Fiba: Galley (Ch).
Note: Spettatori 1900 circa. Famila tiri da due 25/52 (48,1%), tiri da tre 3/15 (20%), liberi 7/12 (58,3%). Rimbalzi 37 (10 off + 27 dif), palle perse 14 , palle recuperate 9.Targoviste: tiri da due 23/48 (47,9%), tiri da tre 3/15 (20%), liberi 7/12 (58,3%). Rimbalzi 43 (12+31), palle perse 21, palle recuperate 8. Uscite per 5 falli: Tikhonenko a 9´ dalla fine (50-47), Currie a 3´17 dalla fine (61-58).

Commenta