Esordio vincente contro l’Arka Gdynia, 51-47 per le scledensi

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 18 Oct 2019 - 12:23am da Famila Schio News

Notte europea che regala gioia immensa al PalaRomare, il Beretta Famila Schio supera le polacche dell’Arka Gdynia per 51-47. Partita molto emozionante, altalena di emozioni incredibile con un tira e molla nel finale che alla fine sorriderà alle Orange. Toste le polacche, ancora più toste le scledensi che dopo tre quarti abbondanti sempre in vantaggio, sedano il ribaltone di Gdynia e chiudono in “rimonta” con il palazzetto tutto in piedi ad incensare le proprie beniamine. Straordinariamente importante approcciare con una vittoria l’esordio europeo.

Ottima partenza di Dotto e compagne a cui si aggiunge dal primo minuto l’esordio di DeShields  Schio_VS_Gdynia_DSC1978 , le Orange provano una fuga ad inizio partita, ma le polacche rispondono colpo su colpo, a segno ben sette scledensi nel primo quarto mentre per le ospiti è la Allen a spadroneggiare andando già in doppia cifra dopo dieci minuti. 28-28 all’intervallo con la tripla di Papova a pareggiare poco prima della sirena.

Terzo quarto avaro di emozioni, ma Gdynia trova più efficacia e le polacche ricuciono assaporando il primo vantaggio nella partita. Testa avanti delle ragazze di Cielebak a metà quarto quarto che abortisce il desiderio orange di “wire to wire”, ossia vantaggio dal primo all’ultimo minuto, ed anzi spaventa parecchio.

Il finale è fatto tutto di cuore orange, +4 firmato dalla tripla di Slamova (chiuderà topscorer del match con 17 punti) a più di quattro minuti dalla fine, Gdynia non segnerà più, capitan Dotto suona la carica con una tripla pesantissima, frutto di un paio di rimbalzi offensivi (18 totali) vera chiave della partita oltre alla fase difensiva, completano il lavoro Keys e soprattutto Lisec che sugella una doppia doppia da 10+10. E’ Gruda la topscorer con 16 punti.

Vincere una partita così è un buon segnale”commenta coach Vincent“L’ottima difesa, prima ancora dei rimbalzi offensivi ha fatto la differenza, sono molto contento di questa vittoria, in attacco non benissimo, ma vincere una partita così segnando poco e costringendo ad un basso punteggio una squadra abituata a segnare tantissimo è un gran segnale.”

Schio_VS_Gdynia_DSC2149

Doppia doppia per la slovena Eva Lisec. Il centro classe 95′ mette il sigillo sulla vittoria orange. “Gran lavoro di squadra”commenta Eva“Fantastica vittoria, siamo delle gran lottatrici, ci sono state molte cose positive

ed altrettante negative, a rimbalzo d’attacco siamo state formidabili, ci sono molto cose da rivedere, ma è stato grandioso aver vinto all’esordio.

Schio_VS_Gdynia_DSC2128

BERETTA FAMILA SCHIO [51]: Keys 7, DeShields 3, Lisec 10, Cinili 4, Gruda 16, Chagas, Fassina, Crippa 2, Andrè, Dotto 5, Battisodo, Harmon 4. All. Vincent.

ARKA GDYNIA [47]: Slamova 17, Miemojewska, Allen 15, Podgorna, Papova 7, Rembiszewska, Kastanek, Guelich 6, Greinacher 2, Balintova. All. Cielebak.

Commenta