Eurolega, Beretta Famila Schio cade a Ekaterinburg 64-50 – video

store
Postata il 29 Nov 2017 - 6:20pm da Famila Schio News

Finisce 64-50 per l’UMMC Ekaterinburg la sesta giornata di Eurolega del Beretta Famila Schio. Un turno difficile reso ancor più difficile, contro uno dei top team europei e favorito alla vittoria finale, dalle doppie pesanti assenza di Ress e Lisec.

Il Beretta Famila Schio è però gagliardo e comincia senza timori il match tenendone l’inerzia nei primi 5′ (5-10); è nel finale di quarto che Griner e Torrens cominciano a far valere centimetri e talento rimettendo le russe avanti (15-14 al 10′). La lunga americana, sfruttando i 3 falli a carico di Yacoubou,  è in palla e trova punti in serie permettendo all’UMMC di prendere un break (23-16) con Schio che segna 2 soli punti nei primi 8 minuti.

Schio c’è e nel terzo quarto si sente pure: il ritorno dalla pausa lunga consegna un Beretta Famila Schio tonico che riesce a recuperare il gap (32-31 con Yacoubou) mettendo sotto pressione la squadra di coach Lange. Negli ultimi 10′, però, Ekat può sfruttare più rotazioni mentre le orange stringono i denti; Meesseman e Torrens riescono ad allungare tenendo Schio a margine fino alla sirena.

-beretta-famila-schio-

UMMC Ekaterinburg – Beretta Famila Schio: 64-50 (15-14/30-22/42-37)

UMMC Ekaterinburg: Arteshina, Beliakova 3, Torrens 9, Baric, Beglova 10, Vieru, Petrushina n.e., Sanders 8, Taurasi, Meesseman 10, Griner 24, Musina.

Beretta Famila Schio: Yacoubou 7, Gatti 2, Miyem 4, Tagliamento, Anderson 6, Masciadri 5, Zandalasini 9, Ngo Ndjock 1, Dotto 11, Macchi 5.

Commenta