Eurolega: Beretta Famila Schio ko vs Bourges ma segnali confortanti dalle giovani orange

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 30 Nov 2018 - 8:07am da Famila Schio News

Il Beretta Famila Schio perde 55-66 nella quarta giornata di Eurolega contro il Tango Bourges e rimane ancora a quota 0 alla voce vittorie in questa Eurolega. Un’ulteriore sconfitta ma con dei segnali confortanti soprattutto in direzione della “green line” impostata dalla società quest’anno. La meglio gioventù orange, infatti, ha strappato applausi dal pubblico del PalaRomare: l’investimento della società per il basket di domani comincia a dare alcuni frutti interessanti.

Per quanto riguarda la partita, le francesi scappano via quasi subito con una Johannes incontenibile che nel solo primo quarto sigla 11 punti e da il là alla fuga della squadra francese che chiude il primo tempio sul +17. Schio reagisce, forse tardivamente, nella seconda metà di gara: è la panchina scledense a dare il maggiore contributo con Fassina, Andrè e Chagas che suonano la carica e riportano il Beretta Famila Schio a  -9 con Gemelos che a metà dell’ultimo quarto fissa anche il 54-61. Non basta perchè le transalpine rialzano il muro difensivo e nel finale di gara trovano il 55-66 che garantisce la vittoria.


Visualizza questo post su Instagram

#familaschio esce nella seconda metà di gara ma contro @bourgesbasket non basta e le francesi vincono al PalaRomare 55-66 #euroleaguewomen 😢

Un post condiviso da FamilaSchio (@familaschio) in data:

Beretta Famila Schio – Tango Bourges 55-66 (17-24; 14-24; 16-8; 8-10

BERETTA SCHIO: Filippi, Fassina 9, Masciadri ne, Lisec 5, Crippa 9, Gruda 4, Battisodo, Andrè 6, Chagas, Lavender 10. Gemelos 12, Micovic ne, Chagas. All.: Pierre Vincent.
TANGO BOURGES: Raincock 12, Ouvina 9, Charterau 6, Rupert, Michel 7, Plouffe 10, Johannes 16, Berkani 1, Sharp 3, Godin 2. All.: Olliver Lafargue.

ARBITRI: Herceg (Croazia), Hoxhay (Albania), Spanic (Slovenia). Commissario Fiba: Kovacic (Slovenia).
NOTE: tiri liberi, da due, da tre; Beretta 8/11, 16/41, 5/16; Tango 8/11, 20/2
44,.6/17 Rimbalzi offensivi: Beretta 13/27, Tango 9/24. Nessuna uscita per falli. Parziali: 17-24, 31-48 (14-24), 47-56 (16-8), 55-66 (8-10). Spettatori 1.700.

Schio_VS_Bourges_DSC4365

Commenta