Beretta Famila Schio – Fenerbahce | Parla Masciadri

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 10 Dec 2014 - 1:55pm da Famila Schio News

Sesta giornata di Euroleaguewomen: il Beretta Famila Schio, reduce dalla vittoria di Kayseri affronta la corazzata del girone, le gialloblu del Fenerbahce.

C’è voglia di riscatto in casa Famila Schio dopo la deludente prova di Domenica contro Umbertide: la partita contro la squadra turca di certo non si annuncia tra le più abbordabili, ma di sicuro le scledensi non si tirano indietro. “Ce la giocheremo – annuncia capitan Masciadri – conosciamo tutti la forza del Fenerbahce ma sappiamo anche che qui da noi in casa, abbiamo sempre il nostro uomo in più. E’ un momento importante della stagione, ne siamo consapevoli, e proprio per questo dobbiamo serrare i ranghi il più possibile. E’ quando il momento è più duro che viene fuori la forza e il valore del gruppo. E io sono orgogliosa di essere capitano di questo gruppo di giocatrici che mai si è tirato indietro”.

La motivazione, quindi, non manca. Probabilmente Schio mancherà di centimetri e chili sotto canestro e quindi coach Mendéz dovrà fare di necessità virtù. Le turche hanno il miglior attacco dell’Eurolega (76 punti a gara), la terza miglior difesa (61 punti concessi) ed è il secondo team per numero rimbalzi (poco più di 42). Charles, Hollingswort, la giovanissima ispanico-senegalese miglio giovane d’Europa Ndour; nomi importantissimi del basket mondiale ma che non intaccano il coraggio delle leonesse di Schio.

“I pronostici non sono mai scritti – dice capitan Masciadri – anche se Fenerbahce si presenta come una vera e propria corazzata. La partita di Domenica contro Umbertide, però, dimostra che con l’approccio giusto, concentrazione e un gruppo unito puoi giocartela contro chiunque. Noi siamo pronte”.

Palla a due alle 20.30, diretta su familabasket.it

Commenta