Eurolega, il Beretta Famila Schio vince su Brno 87-58

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 21 Nov 2014 - 8:26am da Famila Schio News

Il Beretta Famila Schio rompe il ghiaccio e mette a segno la prima vittoria di questa Eurolega 2014-2015. A farne le spese la formazione ceca di Brno. L’87-58 finale racconta di una partita che le orange hanno gestito per tutti i 40′ permettendo così a coach Mendez di poter effettuare un’ampia rotazione e gestire al meglio le energie in questo fase della stagione così intensa. Una buona notizia è il ritorno in campo di Ogwumike che colleziona 25 minuti sul parquet con il solito fatturato pesante  (22+8).

Schio_VS_Brno_DSC4876(1)

Proprio Ogwumike e Masciadri piazzando il primo break della gara a metà del primo quarto, allungo che definisce il passo con il quale le scledensi terranno in mano tutta la partita. Brno è una squadra ordinata e tonica ma, come affermerà anche coach Jan Bobrovsky nel dopo gara, molto giovane.

A tenere il ritmo dei canestri di Schio, Sottana e Sliskovic, chiuderanno entrambe a quota 14, sostenute da una Spreafico decisamente in palla. “E’ stata una buona gara per noi – commenta nella press room la giocatrice – era importante fare risultato e abbiamo centrato l’obiettivo con determinazione. Adesso guardiamo avanti e ai prossimi match sia di Eurolega che campionato continuando con lo stesso entusiasmo e concentrazione”.

Cattura

Commenta