Famila Wuber Schio, arriva il Lavezzini Parma

store
Postata il 19 Jan 2013 - 1:29pm da Famila Schio News

Torna al PalaCampagnola il campionato di basket femminile con il match clou della seconda giornata di ritorno: il Famila Wuber Schio, capolista, ospita il Lavezzini Parma, secondo in classifica. Un’altra gara fondamentale, dopo la trasferta di Lucca, ai fini degli equilibri in campionato. Non solo: le gialloblu di coach Procaccini sono le uniche finora ad aver inflitto una sconfitta all’armata orange. Le motivazioni di certo non mancano: “La nostra mentalità ci porta a giocare ogni partita al massimo delle nostre possibilità – sottolinea Giorgia Sottana – contro ogni avversario. Certo, questo turno di campionato è doppiamente importante considerata la posta in palio e la caratura dell’avversario”.
Il play trevigiano ha ormai completato il suo percorso di rientro dopo l’infortunio alla spalla: già contro Lucca e in Eurolega ad Arras, ha cominciato ad accumulare minuti sulle gambe: “Sto rientrando bene, miglioro di giorno in giorno: ho ancora un pò di fastidio ma è normale per questo tipo di infortunio”. Rientro di Giorgia che anticipa quello di Chicca Macchi che domani sarà tra le 10 convovate: la fuoriclasse in settimana è tornata ad allenarsi con grande grinta e determinazione. “Insieme a McCray, che finalmente potremo schierare anche in campionato – dice coach Lasi – possiamo considerarli i nostri arrivi del mercato di Gennaio”.
Insomma, un Famila Wuber Schio che pian piano sta vedendo il rientro di tutte le giocatrici, anche se indisponibili saranno Nadalin, causa febbre, e Ramon, ferma per un infortunio alla caviglia occorsole ad Arras. “Fin qui abbiamo stretto denti e siamo riuscite a trovare le giuste alchimie – conclude Sottana – anche con tante assenze: da un lato sarà davvero importante poter contare su tutte in vista degli impegni che ci attendono, dall’altro dobbiamo continuare a lavorare per far in modo che quelle stesse alchimie possano essere assorbite dal gruppo al completo”. Palla a due prevista alle 18.

 

Commenta