Capitan Masciadri, record di presenze in A1 nel giorno della vittoria a Torino.

store
Postata il 8 Jan 2018 - 8:55am da Famila Schio News

Nella giornata in cui Raffaella Masciadri stabilisce il record assoluto di presenze in A1, 634, il Famila Wuber Schio vince a Torino 53-80 con una prestazione senza macchia che permette alle orange di tenere il passo di questo inizio 2018 dopo la vittoria in Eurolega contro Orenburg.

Le scledensi mettono a punto la fuga già dal primo quarto quando, con Macchi e Tagliamento, trovano il vantaggio in doppia cifra (13-23) con gioco convincente e tiri aperti. Anche nel secondo quarto c’è lo zampino di Macchi nel colpo di reni delle orange che permette di doppiare le torinesi sul 20-40 e mettere la partita in congelatore.

Comincia così, con una vittoria “senza se e senza ma” il 2018 della Gu2to Cup del Famila Wuber Schio che però ha poco tempo per riposare: giovedì, infatti arriva Cracovia per un altro test cruciale per il cammino in Eurolega.

 
Fixi Piramis Torino – Famila Wuber Schio 53 – 80 (13-23, 25-44, 37-64, 53-80)
FIXI PIRAMIS TORINO: Pertile* 8 (1/4, 2/6), Tikvic* 14 (6/9 da 2), Conte NE, Verona 2 (1/1, 0/1), Milazzo* 7 (2/6, 1/3), Quarta* 2 (1/3, 0/3), Trucco, Marangoni 4 (2/3, 0/2), Bocchetti 3 (0/1, 1/4), Salvini, Brunner* 13 (2/4, 2/4)
Allenatore: Riga M.
Tiri da 2: 15/32 – Tiri da 3: 6/23 – Tiri Liberi: 5/9 – Rimbalzi: 24 3+21 (Tikvic 8) – Assist: 10 (Marangoni 3) – Palle Recuperate: 8 (Pertile 2) – Palle Perse: 15 (Verona 3)
FAMILA WUBER SCHIO: Yacoubou* 13 (4/6 da 2), Gatti, Miyem* 12 (6/8 da 2), Tagliamento 4 (2/3, 0/2), Anderson* 13 (5/8, 1/3), Masciadri* 6 (3/4, 0/1), Zandalasini NE, Ngo Ndjock 8 (3/5 da 2), Dotto* 3 (1/2 da 2), Macchi 21 (7/8, 0/2)
Allenatore: Vincent P.
Tiri da 2: 31/47 – Tiri da 3: 1/9 – Tiri Liberi: 15/17 – Rimbalzi: 37 4+33 (Anderson 7) – Assist: 24 (Macchi 8) – Palle Recuperate: 9 (Gatti 2) – Palle Perse: 11 (Miyem 3)
Arbitri: Rudellat M., Colazzo E., Restuccia V.

Commenta