FAMILA WUBER SCHIO, TERZA DI RITORNO SUL CAMPO DELLA ROBERTA FAENZA

Postata il 28 Jan 2012 - 2:48pm da Famila Schio News

“Serriamo i ranghi e mettiamoci in marcia spedita verso i nostri obiettivi”. E’ determinato Maurizio Lasi in vista del prossimo impegno del Famila Wuber Schio. Il team scledense domani, palla a due alle 18, affronterà l’insidiosa trasferta sul campo della Roberta Faenza. Famila Schio che, causa qualche deficit di condizione, non sta mettendo sul parquet il basket intenso e appassionante visto all’inizio del 2012.”Qualche influenza prolungata e qualche acciacco di troppo in alcune giocatrici chiave – argomenta coach Lasi – hanno certamente influito nel nostro giuoco. Sia chiaro che non sono attenuanti – avverte – tutto il gruppo può dare di più. Forse abbiamo lasciato un pò di consapevolezza dei nostri mezzi per strada: ma proprio la consapevolezza si costruisce partita dopo partita e contro qualsiasi avversario. Per questo dobbiamo affrontare il match contro Faenza con molta attenzione”. Una Roberta Faenza reduce da due vittorie consecutive contro le matricole Cagliari e Alcamo e che dunque viaggia con il vento in poppa.
 “Anche se non giocheremo al PalaMokador, campo che conosco bene, cerchiamo di sfatare il tabù del campo di Faenza. Insomma, l’occasione per dare una vigorosa sterzata è importante e dobbiamo riuscirci”. Dice bene coach Lasi nel ricordare che domani il Famila Wuber Schio giocherà a Castel Bolognese, in una palestra inusuale palco per una partita di serie A1. “A noi non deve importare – conclude il tecnico orange – giochiamo sempre per prendere i due punti su qualsiasi campo”. 

Commenta