Fenerbahce si impone, Schio si arrende 58-43

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 28 Nov 2019 - 12:09am da Famila Schio News

Non in serata il Beretta Famila Schio che viene costretto dal Fenerbahce a rinunciare presto al sogno primo posto. Più compatta ed aggressiva la squadra turca che fa dell’intensità il proprio punto di forza, sottotono soprattutto l’attacco, in una serata contrassegnata comunque da punteggio basso e percentuali di entrambe le squadre non eccelse. 58-43 per la squadra di Lapena anche se le ragazze di Vincent sono costrette fin da subito a rincorrere. Buona anche se purtroppo insufficiente nel computo totale della serata, la reazione nell’ultima parte di gara.

Topscorer di serata Iagupova per le turche e DeShields per le scledensi, 15 punti a testa, coadiuvate dagli 11 di Williams per il Fenerbahce e Gruda per Schio, la francese sfiora la doppia doppia con 8 rimbalzi. Buona notizia il ritorno di Eva Lisec che trova campo anche se a minutaggio ridotto. Non la solita Zandalasini dall’altre parte, la grande ex di serata non graffia il match sul tabellino come le viene solito fare, ma partecipa attivamente alla costruzione delle sue compagne per la vittoria finale.

Niente impresa dunque, anzi un po’ di amaro in bocca per la aspettativa che si era creata, data dall’ottimo periodo delle Orange tra campionato ed Eurolega, a bocce ferme va ricordato che la partita di Istanbul è sicuramente la più tosta del girone e che non trovare punti su di un campo così non deve essere un dramma, senz’altro è mancato un po’ di mordente, ma la reazione in crescendo nel finale fenerbahce-oznur-kablo-famila-schio-12005414_o

Uno sguardo alle altre: serata sorprendente quella odierna aperta dalla vittoria del TTT Riga ai danni della favoritissima Ekaterinburg (nel girone A) stesso girone che vede impegnata l’altra compagine italiana, la Reyer, sconfitta dalle belga del Braines al Taliercio.

Nel girone B, quello che vede protagoniste le Orange, Girone fa la voce grossa in casa con Kursk, mentre Montpellier si aggiudica il derby francese con Lyon, nella serata di giovedì la sfida tra Sopron e Gdynia.

Classifica: Fenerbahce allunga sola in vetta con 4 vittorie su 5 match, seguono Schio e Montpellier con tre vittorie, possibilità per Sopron di agganciare il podio. Lyon, Girona e Kursk tutte a due successi e tre sconfitte, chiude Gdynia con una sola vittoria, ma con una partita in meno. Alla fase successiva accedono le prime 4, il piazzamento finale ha il suo peso.

FENERBAHCE [58]: Williams 11, Cora 2, Cakir 9, Uzun 2, Canitez 3, Iagupova 15, Zandalasini 4, Topuz, Stokes 4, Cruz 4, Nicholls 4. All Lapena.

BERETTA FAMILA SCHIO [43]: Keys 1, DeShields 15, Lisec 5, Cinili 4, Gruda 11, Chagas, Fassina, Andre 2, Dotto 2, Battisodo 3, Harmon. All. Vincent.

Si riparte subito con un altro big match, in campionato al PalaRomare attesa proprio la Reyer Venezia, domenica, eccezionalmente alle 19.30, tra sette giorni l’impegno di Eurolega con Girona.

Commenta