Finale scudetto, gara 3: domani tutti davanti al maxischermo al PalaCampagnola