Kinder+sport U17R: Prova d’orgoglio a Verona

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f

Finisce con un’altra vittoria la partita delle under 17 regionali che, nel campo della Santa Croce Verona, si impongono dopo una partita per nulla semplice con il risultato di 47 a 51.
La partita parte con ritmi lenti non usuali per le orange che stentano a ripartire e non sono aggressive come sempre in difesa. Nonostante qualche errore di troppo si va al riposo lungo con il risultato di 28 a 22 per le padrone di casa. Le ragazze Kinder+sport non ci stanno a lasciare i due punti alle veronesi, quindi iniziano a lavorare bene in difesa, chiudere le fila e lanciare dei buoni contropiedi, non tutti finalizzati, ma la squadra c’è, ricuce lo svantaggio e chiude il terzo quarto avanti di due lunghezze. Sul finale di partita le orange tengono sempre ad una o due lunghezze di distanza le padrone di casa che non riescono più a spuntarla, lasciando così i due punti in mano alle ragazze di Schio. Ottimo il debbutto in under 17 di Marianna Dell’Otto, classe 2000, che mette a segno dei canestri importanti conquistando subito la fiducia della squadra, bene anche Alessia Giampietro, anche lei 2000.
Buona risposta di squadra, negl’ultimi due quarti, si spera sarà il punto di partenza per la prossima partita, a Ravina, domenica 8 marzo.

Santa Croce Verona – Kinder+sport Schio 47 – 51 (14 – 11, 14 – 11, 7 – 15, 12 – 14)
Scalzotto 11, Mendo 6, Gasparotto 9, Dell’Otto 4, Cannarella 6, De Vicari 7, Giampietro 6, Giordan, Pretto, Pasqualotto 2, Collicelli.