Vittoria di carattere nel derby per la U14

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f

Terza partita di campionato per le U14, prima trasferta sul campo di Vicenza, un derby quindi per le nostre orange, contro una squadra che ci mette in difficoltà sin da subito, 51-52 con overtime annesso per le ragazze di Zimerle-Volpato.
Una vittoria che significa molto, piu’ che dal punto di vista del risultato, è una vittoria dl valore inestimabile per l’opportunità di crescita tecnico tattica e mentale delle ragazze.
Vicenza che si presenta con una 1-2-1-1 a tutto campo, con raddoppi, per poi mettersi a uomo con la loro giocatrice piu’ forte fisicamente dentro l’area.
Questo intimidisce un pò le orange che appena trovano il corridoio per attaccare il canestro si trovano davanti quest’ultimo ostacolo, qui la crescita nasce nel momento in cui le ragazze riescono a trovare le soluzioni di collaborazione giuste ed ad avere la pazienza di muovere con calma la palla fino a che non si prospettava la soluzione piu’ semplice per andare ad attaccare il canestro o procurandosi numerosi falli.
Dal punto di vista mentale è stata importante perchè hanno imparato a soffrire insieme, anche nel momento in cui ci sono venute a mancare giocatrici importanti la squadra non si è disunita, anzi hanno collaborato e difeso ancora piu’ forte.
Un grande merito quindi va alle ragazze per la super vittoria.

Vicenza 51-52 Piscine di Schio

Fracaro 6 – Petrobelli – Brusamarello – Longhi 20 – Pietribiasi 2 – Ait Benali – Ruaro – Grotto 13 – Lanzi 6 – Markovic – Gasparini 5 -Santacatterina.