Giovedì ore 20.30 Beretta Famila Schio affronta in ELW l’UMMC Ekaterinburg

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 12 Dec 2018 - 2:51pm da Famila Schio News

Non è certo la partita più indicata per smuovere lo “0” alla voce vittorie quella che domani, nella “Gianottica Game Night”, vede impegnato il Beretta Famila Schio contro l’UMMC Ekaterinburg. La formazione russa, infatti, ha confermato il roster stellare che l’ha portata ad essere negli ultimi anni la vera corazzata dell’Eurolega.

kk

Ma le orange, pur a corto di risultati nella massima competizione europea per club, hanno coraggio e motivazioni da vendere: “Giocare contro squadre come Ekaterinburg – dice Francesca Dotto – è sempre motivante. Confrontarsi con giocatrici così forti è molto stimolante, c’è sempre da imparare e quindi è qualcosa che ti porta a crescere e a voler migliorare ogni giorno di più”.

Proprio Dotto rientrata da appena una settimana – “infortunio completamente riassorbito” conferma – è stata uno dei fulcri, insieme all’innesto di Quigley sempre più integrata nel gioco delle orange,  di un visibile miglioramento visto sul campo di Polkowice, pur non avendo portato a casa punti. Dice la play orange: “Stiamo migliorando e cerchiamo di farlo giorno per giorno partendo da ogni allenamento. Al di là del mio rientro e dell’inserimento di Allie credo che l’alchimia di squadra sia migliore. Probabilmente ci stiamo mettendo un po’ di tempo a trovarla ma, come dice il detto,  “la pazienza è amara ma il suo frutto è dolce”. Con il duro lavoro i risultati arriveranno”.

Eka non ha bisogno di presentazioni: un roster “galacticos” guidato dal sapiente e noto Miguel Mendéz per una compagine che punta senza incertezze a vincere tutto quello che può tanto in Europa quanto in Russia.

In ogni caso, lo spettacolo è assicurato: palla a due alle 20.30, diretta su Familabasket.it

 

Commenta