Gara 1 non va: adesso serve tutto l’orgoglio orange