Il Famila Wuber Schio cade in gara 2: adesso la serie si sposta a Ragusa

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 27 Apr 2015 - 5:51am da Famila Schio News

Sfruttando un prestazione sottotono, caratterizzata da poco gioco di squadra e basse percentuali al tiro – in buona sostanza una prestazione non da Famila Wuber Schio – la Passalacqua Ragusa vìola il PalaCampagnola, pareggia la serie di questa finale scudetto e adesso può giocare gara 3 e gara 4 sul parquet di casa il 29 Aprile e il 1 Maggio.

Schermata-2015-04-27-alle-06.46.15

L’inizio di questa gara 2 sembra ricalcare la partita di Venerdì: botta e risposta (4-4, 6-6) almeno fino al 7′ quando Ragusa prova un allungo che tiene le siciliane avanti 13-17 al 10′. Macchi in apertura di secondo quarto prova a colmare subito il gap (16-17) ma la Passalacqua va a segno con Gonzalez, Nadalin e Pierson trovando un pericoloso +10 (17-27). E’ Yacoubou a interrompere il digiuno ma Pierson è in serata e tiene Ragusa avanti mentre Anderson in chiusura di tempo limita i danni sul 31-36.

L’inizio secondo tempo è promettente con Yac e Sottana che portano Schio sul +1 (primo vantaggio del match).  Ma la difesa orange non è nella migliore serata e così Pierson trova di nuovo la chance di portare Ragusa ad una minima distanza (+6 al 28′). L’ultimo quarto ci si aspetta l’assalto a “Fort Apache” ma le percentuali di tiro non sorridono alle orange (2/17 da tre assolutamente inedito) e soprattutto manca quell’organizzazione di gioco che aveva fin qui caratterizzato le seconda parte di stagione delle orange. Schio, dunque, cade sul proprio campo (58-65) e adesso la serie si sposta a Ragusa dove il Famila Wuber Schio dovrà giocare da Famila Wuber Schio.

Schermata-2015-04-27-alle-06.49.26

Commenta