Il Famila Wuber Schio congela il primato in campionato – Comincia il countdown per i play off di ELW

Postata il 15 Feb 2013 - 7:23am da Famila Schio News
Non era una pratica semplice da archiviare quella contro Umbertide: con una prova di carattere e gambe il Famila Wuber Schio riesce però ad avere la meglio sulle umbre, congelando momentaneamente il campionato per tuffarsi nell’avventura europea. Comincia di fatto oggi il count-down in vista dei playoff di Eurolega che porteranno le orange di Schio a disputare contro il Rivas Ecopolis vice campione d’Europa l’accesso alla Final Eight di Ekaterinburg.
Contro le umbertidesi il Famila Wuber Schio gioca una gara disciplinata, forse non troppo spettacolare, ma sicuramente efficace come efficace  è il break a fine primo quarto firmato da Godin, Wambe e McCray che rompono così l’equilibrio e permettono al team di coach Lasi di chidere il primo quarto 18-11. Willis e Moss provano a scalfire le solidità della difesa di Schio trovando sottocanestro qualche soluzione ficcante, ma è Sottana a spegnere il tentativo di rimonta con una tripla che riporta il vantaggio in doppia cifra a ridosso della sirena lunga (29-19).
E’ un Famila Wuber Schio solido e senza fronzoli quello che riprende a marciare al ritorno dagli spogliatoi. Nadalin è molto precisa dalla media distanza e così le scledensi trovano il massimo vantaggio (39-24 al 25′). Il gap rimane di questa misura praticamente fino alla fne quando Modica per due volte consecutive brucia la retina dalla lunga distanza, attestando il risultato finale sul 63-55.
Già oggi le orange torneranno sul parquet del PalaCamapagnola per continuare a lavorare sul campo in vista dell’importantissimo impegno di Martedì contro le spagnole del Rivas.
Famila Wuber Schio – Acqua&Sapone Umbertide 63-55 (18-11; 29-22; 46-35)
Famila Wuber Schio: Consolini 2, McCray 13, Sottana 7, Wambe 4, Masciadri, Ramon, Godin 8, Lavender 12, Nadalin 10, Macchi 7.
Acqua&Sapone Umbertide: Buccianti, Gorini 7, Gorini, Modica 8, Tognalini, Dotto 7, Halman 4, Willis 12, Moss 15, Zohnova 2

Commenta