Il Famila Wuber Schio passa 47-68 al PalaCiti contro il Lavezzini Parma

store
Postata il 9 Feb 2014 - 7:59pm da Famila Schio News
Giorgia Sottana

Giorgia Sottana

Il Famila Wuber Schio espugna il campo del Lavezzini Parma con il punteggio di 47-68. Una partita non semplice che le orange di coach Mendèz hanno saputo far loro con personalità e carattere, le due qualità che spesso quest’anno hanno permesso alle scledensi di risolvere, anche in maniera autorevole, partite difficili sia sulla carte ma, soprattutto, sul campo.

E in effetti le gialloblu di coach Olivieri hanno dato battaglia fin da subito riuscendo a portare l’inerzia dalla loro parte: Macaulay a metà del primo parziale porta avanti di 4 il Lavezzini ma Macchi, Vandersloot e Godin guidano la riscossa del Famila Schio che chiude il quarto sul 13-19. Al ritorno dal primo mini intervallo le ducali provano ad essere maggiormente incisive in fase di realizzazione ma la difesa di Schio regge e in attacco Masciadri e compagne possono contare sulla precisione di una Sottana ispirata. Al 20′ il tabellone dice +9 Schio.

Le campionesse d’Italia capiscono che è ora di accelerare onde evitare il ritorno delle padroni di casa: le triple di Sottana e Macchi arrivano a proposito e assestano il vantaggio arancio in doppia cifra, sfiorando a più riprese il +20. Vandersloot conferma il suo talento e guida con ritmo e geometria gli attacchi del Famila Wuber Schio che può amministrare il vantaggio ormai ampio e cominciare a pensare alla settimana di preparazione alla Coppa Italia.

Lavezzini Parma – Famila Wuber Schio 47-68 (13-19, 22-31, 31-57)

Lavezzini Parma: Battisodo 7, Franchini 4, Corbani, Ngo 2, Zanoni 6, Trevisan ne, Panza ne, Harmon 6, Meschi ne, Manghi ne, Vian, Macaulay 22 – T2 15/46, T3 2/8, Tl 11/19, Rimbalzi 31 (7 Off, 24 Dif);

Famila Wuber Schio: Reggiani 2, Sottana 14, Spreafico, Masciadri 6, Vandersloot 17, Godin 3, Larkins 9, Nadalin 1, Ress, Macchi 16 – T2 21/46, T3 6/14, Tl 8/12 – Rimbalzi 45 (11 Off, 24 Dif);

Commenta