Il Famila Wuber Schio supera la Roberta Faenza

Postata il 30 Jan 2012 - 6:08am da Famila Schio News
Il Famila Wuber Schio supera Roberta Faenza con il punteggio di 48-42. Sul campo di Castel Bolognese le giocatrici di coach Lasi tengono quindi il passo contro un avversario, come in realtà lo sono tutti quando giocano contro le campionesse d’Italia, motivato e in serie positiva. Un Famila Schio che parte discretamente e che costringe Faenza ad aspettare 4′ prima di rompere il ghiaccio con la retina del canestro. McCarville gira bene e l’asse con Ford è solida. Primi 10′ che si chiudono 16-9 a favore di Schio. Faenza però è avversario ostico e l’inizio del secondo parziale trova la rimonta delle faentine (15-16 al 2′). Macchi e Cohen mettono il loro talento in campo e allora rimettono in riga il punteggio che, al 20′, vede Schio in vantaggio 24-19.
 Al ritorno dagli spogliatoi la partita, a punteggio già basso, rimane comunque costellata di molti errori in impostazione e con percentuali di tiro non proprio stellari. Il parziale di 7-5 nel terzo quarto la dice lunga sul gioco in campo e quindi è nell’ultimo parziale che Schio deve difendere il vantaggio dall’assalto delle faentine. Assalto che a 5′ dal termine porta Faenza al pareggio ma il Famila ha una Ford in più che, all’ennesima doppia-doppia stagionale, è il motore che spinge le orange verso questa vittoria difficile e importante. “Questa partita è stata dura, forse più di quel che ci aspettavamo – dice coach Lasi a fine gara – Faenza sta attraversando un buon momento, mentre le 16 palle buttate al vento nella prima metà di gioco dimostrano che per noi non è la stessa cosa. Molte di queste palle perse – va ammesso – sono frutto di cattive scelte tecniche e di gioco. Serve sempre la massima concentrazione, non dando mai niente per scontato”
ROBERTA FAENZA: Eric 9, Filippi 3, Mauriello 8, Carangelo 2, Santucci 4, Halman 12, Sciacca, Liles 4, Alexander.
N.e. Morsiani all. Solaroli
FAMILA WÜBER SCHIO: Consolini, Pastore, Cohen 6, McCarville 10, Erkic, Masciadri 6, Nadalin 2, Ford 18, Macchi 6.
N.e. Ramon. all. Lasi.
Arbitri: Colasanti di Firenze e Fabiani di Lucca.
Spettatori: 500.
Uscite con 5 falli: Halman (9´ 4t)

Commenta