Il Famila Wuber Schio vince sulla GoldBet Taranto – interviste

orari
Postata il 4 Feb 2013 - 7:07am da Famila Schio News

In un PalaCampagnola al limite del sold out il Famila Wuber Schio incassa, contro la Goldbet Taranto, la 12ma vittoria in campionato. Il risultato finale 74-71 a favore delle orange, dopo un tempo supplementare, racconta una gara intensissima risolta sul filo del rasoio da un Famila Schio che sta ricominciando a mettere sul parquet tutto il potenziale di talento e tecnica che ha a disposizione.
Era battaglia nelle attese ed è battaglia fin dalla palla a due: botta e risposta nel primo quarto con capitan Masciadri che, dopo la spinta iniziale di Taranto, prova e riesce, ma momentaneamente, a far girare l’inerzia della partita. La tripla del capitano a 4’15’ non riesce a far scattare l’allungo: è Taranto infatti, approfittando della pressione a tutto campo di Schio, a chiudere in vantaggio 15-17.
Il secondo quarto si apre con Nadalin e Sottana (da 3) che buttano le basi per il break di Schio: accelerazione che arriva nella seconda metà del parziale e porta la firma d’autore di Macchi: 5 punti in serie per Chicca (31-24) e quarto che si chiude sul 35-26 dopo un assist splendido sotto canestro di Nadalin per Lavender.
Ma la Goldbet Taranto ha carattere e al ritorno dagli spogliatoi è Mahoney a trovare energia e coraggio: si carica la squadra sulle spalle e infila 11 punti nel terzo quarto permettendo alle pugliesi di piazzarsi ad una sola lunghezza da Schio (46-45).
Tutto da rifare quindi e ultimi 10′ che si annunciano esplosivi soprattutto sotto canestro dove Nadalin e Lavender rispondono ad Antibe e Petronyte: tutto rimane in costante equilibrio fino alla bomba di Gatti (62-62) a 80” dalla fine e alla palla persa nell’attacco successivo di Schio. Mahoney mette il +2 quando rimangono 7” sul cronometro ed è Macchi in penetrazione a trovare il 64-64 a 4′ dalla sirena. Ci pensa Godin a piazzare una stoppata sull’ultimo tentativo di Cohen.
L’over time comincia con Nadalin a canestro ma è ancora Mahoney per le rossoblu a tenere accesa la gara: partita in perfetto equlibrio (71-71) ma Godin dalla lunetta trova il vantaggio. Taranto che può gestire l’ultimo possesso a 14′ dalla fine: Schio difende compatto e le pugliesi perdono il possesso. E’ vittoria, vittoria di un Famila Wuber Schio che mostra i muscoli e la solita capacità di non mollare mai: virtù che sarà molto preziosa Mercoledì a Istanbul.
FAMILA SCHIO-GOLDBET TARANTO 74-71
FAMILA SCHIO: Wambe 7, Masciadri 8, Macchi 11, Godin 10, Lavender 6; Sottana 7, McCray 8, Benko ne, Nadalin 17, Ramon ne. All. Lasi.
GOLDBET TARANTO: Cohen 5, Siccardi 5, Mahoney 25, Giauro 4, Petronyte 14; Gatti 8, Crippa 2, Zanoni ne, Antibe 8, Wabara. All. Ricchini.
ARBITRI: Belfiore di Napoli e Sivieri di Ferrara.
PARZIALI: 15-17, 35-26, 46-45, 64-64, 74-71.
NOTE: T2 Schio 22/51, GoldBet 21/55; T3 Schio 4/12, GoldBet 5/15; TL Schio 18/22, GoldBet 5/15.

Commenta