Il Famila Wuber Schio vuole espugnare Como per agguantare la finale scudetto

Postata il 25 Apr 2012 - 1:49pm da Famila Schio News
Il Famila Wuber Schio torna dunque al PalaSampietro di Casnate con Bernate (palla a due domani alle 20.30) per la terza volta in questa stagione. L’obiettivo dichiarato è quello di espugnare il palazzetto della Comense (due vittorie su due finora per le giocatrici nerostellate) e agguantare la vittoria che vale la finale scudetto. Questa serie di semifinale, intanto,  ha fin qui detto che la Pool Comense è avversario ostico e tonico e solo un Famila Wuber Schio a pieni giri, ranghi serrati e determinato può avere la meglio sulle comasche. Così sono state le orange in gara 2 e 3, così dovranno essere sul parquet di casa delle lariane. Anche perchè arrivati a gara 4, le due squadre ormai ben si conoscono e forse il valore aggiunto per sarà proprio l’approccio alla sfida. “Questo è vero – ammette coach Lasi – ma in questi giorni abbiamo comunque provato a correggere alcune cose. Sia in difesa che nelle soluzioni d’attacco. Como metterà tutto davanti il proprio pubblico, noi dovremo essere bravi a far fronte all’intensità che metteranno. Come abbiamo già visto riescono a giocare a ritmi elevati per 40′. Noi dovremo fare di più”. Scende più nel dettaglio Ivana Jalcova: per la guardia-play slovacca la ricetta è “difesa compatta, transizioni veloci ma soprattutto giocare una per l’altra e unità”. Per la numero 5 orange poche parole che dipingono perfettamente le aspettative di tutto il popolo scledense fiducioso in questa nuova impresa cui sono chiamate le giocatrici del presidente Cestaro.

 

 

 

Commenta