Iren Fixi Torino – Famila Wuber Schio 42-76, Orange a punteggio pieno

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 9 Oct 2019 - 11:40pm da Famila Schio News

Si conferma il Famila Wuber Schio nella serata infrasettimanale di oggi, mercoledì 9 ottobre, a Torino contro la Iren Fixi. Partita per certi versi simile a quella giocata dalle Orange sabato scorso a Chianciano. 76-42 il finale, ampliato però nella ripresa, fondamentale l’intensità difensiva messa in campo nella seconda frazione, Harmon e Lisec conducono le loro compagne con 12 punti a testa (doppia doppia per Eva con 11 rimbalzi). Il migliore plus/minus è quello di Fassina (+29)
Per Torino sugli scudi Brcaninovic che si ferma a 9 punti sul tabellino complice un’uscita anzi tempo dalla sfida.

TON2870

Barberis (8 punti) contrastata da Lisec (12 punti ed 11 rimbalzi) – Credit foto: Iren Fixi Torino

Torino guida nel punteggio al termine del primo quarto, mentre è Schio ad avere il vantaggio all’intervallo lungo, un punto. Esce nella ripresa il Famila Wuber Schio, il parziale è convincente e Torino non riesce a tenersi a contatto con le ragazze di Vincent.
Le Orange proseguono a punteggio pieno il cammino che le porta alla Supercoppa di questo weekend, preceduta dalla presentazione “tra le stelle” di domani sera, giovedì 10 ottobre.

Sono quattro in questo momento le squadre a punteggio pieno in compagnia delle Orange: Fila San Martino di Lupari, Umana Reyer Venezia, Passalacqua Ragusa e Allianz Geas. Nel weekend la final four di Supercoppa al PalaRomare che sarà poi seguita dalla prima partita casalinga di campionato contro Ragusa.

Supercoppa_DSC2726
“Fondamentalmente è stata una partita simile a quella con Empoli” – Commenta il vice Piero Zanella – “Siamo partiti sotto tono, il gioco per la verità è stato buono sin dall’inizio, ma abbiamo faticato a buttarla dentro, mentre va dato merito a Torino di avere trovato prima di noi il ritmo giusto. In difesa bene complessivamente, un po’ in ritardo ad azione finita. Nella ripresa siamo usciti alla distanza prendendo il largo, un po’ hanno inficiato le assenze di Torino unite all’infortunio di Brcaninovic, ma abbiamo fatto davvero un gran lavoro. Siamo pienamente soddisfatti della prestazione. Siamo pronti e carichi per la Supercoppa, sarà un weekend molto tosto dove speriamo di andarci a giocare la finale. Noi ci siamo

TORINO – SCHIO 42-76 (Parziali di gara: 13-12, 32-33, 37-52, 42-76)


IREN FIXI TORINO: Grattapaglia NE, Brcaninovic* 9 (3/5, 1/4), Togliani 3 (0/1, 1/2), Milazzo* 7 (1/3, 1/2), Buffa NE, Margaria NE, Del Pero 3 (0/4, 1/2), Fahmy NE, Petrova 2 (1/2, 0/1), Barberis* 8 (3/9, 0/3), Salvini* 5 (2/4 da 2), Kinard* 5 (2/7, 0/4)
Allenatore: Riga M.
Tiri da 2: 12/35 – Tiri da 3: 4/18 – Tiri Liberi: 6/9 – Rimbalzi: 27 5+22 (Milazzo 7) – Assist: 16 (Milazzo 5) – Palle Recuperate: 4 (Milazzo 2) – Palle Perse: 24 (Milazzo 8)


FAMILA WUBER SCHIO: Keys* 5 (1/3, 0/1), Lisec 12 (5/8, 0/1), Cinili* 9 (3/5, 1/4), Gruda* 11 (4/8 da 2), Chagas 3 (0/1, 1/1), Fassina 4 (2/6, 0/1), Crippa 7 (2/4, 1/1), Andre’ 9 (4/9 da 2), Dotto 4 (2/3 da 2), Battisodo*, Harmon* 12 (6/11, 0/1)
Allenatore: Vincent P.

Tiri da 2: 29/59 – Tiri da 3: 3/12 – Tiri Liberi: 9/14 – Rimbalzi: 53 19+34 (Lisec 11) – Assist: 25 (Lisec 4) – Palle Recuperate: 15 (Andre’ 3) -Palle Perse: 15 (Squadra 3)

Arbitri: Caruso D., Grazia L., Pallaoro L.

 

Commenta