Jenifer Nadalin: ” Contro La Spezia gara dura”

orari
Postata il 1 Feb 2014 - 3:19pm da Famila Schio News
Jenifer Nadalin

Jenifer Nadalin

Concluso il forcing di Gennaio, per il Famila Wuber Schio comincia un Febbraio di…forcing. La ripetizione è d’obbligo visto che nei 28 giorni di questo mese, la formazione di coach Mendéz dovrà disputare almeno 7 partite contando la sola semifinale di Coppa Italia con due trasferte d’Eurolega in successione a Kosice (partenza Martedì successivo alla Final Four di Coppa Italia) e poi il 29 Gennaio il viaggio a due passi dalla Siberia in quel di Ekaterinburg. Ma, come sempre, i lunghi viaggi cominciano con un passo: ne compie uno piccolo all’indietro Jenifer Nadalin che torna sulla sconfitta occorsa Mercoledì sera a Kayseri: “La squadra sta trovando i giusti equilibri dopo l’arrivo di due giocatrici nuove: certamente dispiace per la sconfitta soprattutto dopo essere state in partita per 35′ ma questo può servirci da sprone per questo mese di gare che si annuncia forse ancor più duro di Gennaio”.

live

Arriva La Spezia: l’unica formazione italiana ad aver battuto, fin qui, il Famila Wuber Schio in questa stagione 2013-2014. Le liguri sono entrate a piè pari nelle migliori 8 del campionato e, anzi, sono in lotta per agguantare la sesta piazza. Nelle ultime 3 giornate dopo aver battuto San Martino e Chieti è incappata nella sconfitta sul campo di casa ad opera di Ragusa. Una squadra, quella spezzina, che rimane di difficile lettura anche perchè “allenata da un ottimo tecnico – dice Nadalin – un team con grande carattere e, come abbiamo visto nella gara di andata, che non molla mai. Non sarà un match facile ma abbiamo lavorato bene e Courteny ed Erlana si integrano sempre più nei nostri giochi”.

Palla a due alle 18: la partita potrà essere seguite dallo streaming attivato dalla società scledense: tutti i link saranno facilmente raggiungibili dal sito familabasket.it.

Jenifer Nadalin

Commenta