Kinder+Sport Schio U19 cade a Venezia

orari
Postata il 23 Mar 2013 - 11:00am da Famila Schio News
Sfida di cartello quella andata in scena questa sera nella splendida cornice del “Taliercio”. Da una parte la fortissima formazione veneziana che con l’aggiunta del nuovo innesto Penna (direttamente da Geas Milano campionessa in carica U19) viene, se mai ce ne fosse bisogno, a rinforzare la formazione lagunare. Dall’altra la squadra di Sinigaglia-Zanella decisa a vendere cara la pelle nell’anfiteatro del basket veneziano. Già dalle prime battute, però, si capisce che aria tira, le orogranata non hanno per nulla intenzione di cedere terreno e con una difesa decisa recuperano diversi palloni nel primo quarto pronti per essere sfruttati sull’autostrada dei contropiedi micidiali. Il tempo per le orange di capire la sinfonia che già si chiude il primo quarto con Reyer sopra di 7 (18-11). Più combattuto il secondo quarto (parziale 16-13) dove coach Bonivento schiera in campo Botteghi in grado di realizzare ben 9 punti dei 16 realizzati dalle padrone di casa. Sull’altra sponda ci prova Ercoli a tenere agganciate le veneziane con 6 punti nel parziale ma al riposo lungo il tabellone recita 34 a 24, nulla ancora di perduto ma con una Reyer in press a tutto campo la prospettiva non è rosea se non con una decisa reazione. Reazione che però non avviene tra le scledensi, anzi sempre più in difficoltà nel rintuzzare le scorribande nel pitturato di Scaramuzza e socie. Le polveri di Schio si bagnano e si arriva poco alla retina. I due ultimi parziali 16-8 e 15-9 decretano una vittoria meritata per Reyer con un finale di 65 a 41.
Si decide così la top team del girone che andrà nel concentramento 1 in Trentino Alto Adige mentre la formazione targata Kinder+Sport Schio si accaserà nel concentramento 4 in programma dal 15 al 17 aprile in Toscana. In bocca al lupo ragazze!!!
U19: UMANA REYER – KINDER+SPORT SCHIO = 65-41
Tabellini: Pasin, Tessaro 2, Mosetti 4, Cattelan, Fanton 7, Toniolo, Frigerio, Prospero 2, Zanetti 4, Peron 7, Ercoli 15, Corà. Allenatori: Sinigaglia-Zanella
Parziali: 18-11 16-13 16-8 15-9

Commenta