La Nazionale perde contro Isarale, Masciadri e Sottana 15 pt

Postata il 25 May 2014 - 10:36am da Famila Schio News

Si chiude oggi il torneo dell’Italbasket femminile a Castel San Pietro (in diretta streaming su fip.it alle 20.30). Le azzurre saranno impegnate nella terza gara di questo torneo di preparazione contro la Cina. Ieri, dopo la sconfitta contro la Bulgaria, le azzurre hanno perso contro la nazionale israeliana della ex orage Liron Cohen. Migliori marcatrici per la squadra guidata da coach Ricchini, Masciadri e Sottana con 15 punti.

masciadri e sottana

Ecco il resoconto dal sito FIP: ”  L’avvio dell’Italia è stato più che convincente, il quintetto scelto da Ricchini (Dotto, Crippa, Masciadri, Fassina e Correal) ha trovato buone soluzioni in attacco fino al 16-8 dopo minuti: Israele ha prontamente risposto con le iniziative di Doron e Cohen e trovato il sorpasso sul 22-24: le due triple consecutive di Masciadri hanno riportato avanti la squadra di Ricchini (31-24) e all’intervallo lungo si è andati sul 36-34.

Israele ha trovato il primo vantaggio significativo in avvio di terzo quarto, i due liberi di Epstein hanno portato Israele sul 45-38. La reazione dell’Italia ha portato la firma di capitan Masciadri, protagonista della rimonta (45-46) con 6 punti consecutivi e la tripla frontale del -1. I 5 punti consecutivi di una scatenata Cohen in apertura di ultimo quarto ci hanno nuovamente fatto scivolare sul -6 (47-53) e poi è stata ancora l’ex giocatrice di Schio e Taranto a realizzare in penetrazione i punti del +8 (51-59) a 4 minuti dalla fine. L’Italia è tornata a contatto negli ultimi minuti con grande generosità (3 punti di Santucci, Sottana e poi la tripla di Masciadri per il pareggio a quota 64 a 8 secondi dalla fine) e i regolamentari si sono chiusi sul 64 pari con l’errore di Cohen a fil di sirena.

Nel primo overtime Crippa e Sandri hanno tenuto l’Italia in linea di galleggiamento (68 pari) e poi ci ha pensato la magia di Giorgia Sottana in penetrazione a fissare il punteggio sul 72-72 a 2 secondi dalla fine. Nel secondo supplementare Israele ha allungato sul 78-74, fatali per le Azzurre i tanti errori dalla lunetta mentre dall’altra parta Cohen ha portato il punteggio sul 75-79 a 49 secondi dalla sirena.

Italia-Israele 77-79 (20-19; 36-34; 47-48; 64-64; 72-72)
Italia: Consolini 3, Dotto 8, Sottana 15, Gatti, Zanoni 2, Santucci 12, Masciadri 15, Zandalasini, Crippa 8, Fassina 3, Pastore 5, Sandri 4, Correal 2. Coach: Ricchini.
Israele: Levitsky 10, Ganor, Abramzon 4, Cohen 18, Doron 21, Zairy, Epstein 17, Kolodny 2, Shafir 3, Diamant, Dori, Fleischer 2, Kalin, Ben Nun 2. Coach: Inbaladan

Prima giornata
Israele-Cina 72-69: Italia-Bulgaria 66-74

Seconda giornata
Cina-Olanda 73-51; ITALIA-Israele 77-79

Classifica: Israele 2-0, Bulgaria 1-0, Cina 1-1; Olanda 0-1, Italia 0-2.

Commenta