l’Italbasket super il Portogallo aggancia il secondo posto

orari
Postata il 23 Jun 2014 - 6:10am da Famila Schio News

La Nazionale femminile di basket supera il Portogallo 65-52 nella penultima sfida di qualificazione a Eurobasket Women 2015 e si attesta al secondo posto del girone. Mercoledì, ancora al PalaMinardi di Ragusa, arriva la Lettonia già matematicamente capolista: le azzurre dovranno centrare il miglior risultato possibile e aspettare di capire cosa succede sugli altri campi. La formula, infatti, prevede l’accesso alla kermesse continentale di Ungheria e Romania, in calendario l’estate prossima, anche delle migliori 5 seconde (oltre alle prime dei 6 gironi). Insomma, mettere tutto in campo potrebbe non bastare. 
nAZ

A Masciadri e compagne per sbarazzarsi del Portogallo bastano due accelerazioni: una firmata da Consolini che, sullo scadere del secondo quarto, piazza un 6-0 personale che riporta l’Italia a -1 (24-25) dopo un primo tempo ad inseguire. L’altra zampata la mette Sottana nella seconda metà del terzo quarto: il talento orange sigla 7 punti in serie, dando il là ad un parziale di 11-0 che ha messo le giocatrici di coach Ricchini in condizione di superare le lusitane anche in virtù di una maggiore brillantezza fisica. Da sottolineare la prova di Francesca Dotto: la play, neo-reyerina, fattura 20 punti e si guadagna il titolo di MVP della serata. 

La classifica: clicca per accedere alle statistiche Fiba

La classifica: clicca per accedere alle statistiche Fiba

Italia-Portogallo 65-52 (11-15; 24-25; 36-34)
Italia: Consolini 11 (2/2, 2/3), Fassina (0/3, 0/1), Pastore 9 (3/4, 1/1), Sottana 13 (2/10, 1/5), Gatti (0/1), Dotto 20 (6/10, 1/1), Santucci (0/1), Masciadri 3 (0/4, 0/4), Spreafico 3 (1/5 da 3), Crippa 3 (1/2), Laterza 3 (1/4), Zandalasini ne. Coach: Ricchini.
Portogallo: Domingues 6 (0/2, 1/1), Almeida (0/1), Brandao ne, Oliveira (0/3, 0/1), Duarte ne, Ferreira (0/2, 0/1), Faustino 12 (4/6, 0/1), L. Da Silva 2 (1/1), Nascimento 6 (0/3, 2/2), S. Da Silva 19 (6/15, 1/3), Correia 6 (1/5, 2/6), Livulo 1 (0/4). Coach: Vasconcelos.

statische

Commenta