Masciadri: “Siamo cariche per la finale con scudetto”

store
Postata il 20 Apr 2014 - 7:43am da Famila Schio News

“Siamo pronte, siamo cariche: la semifinale contro Lucca ci ha dato di modo di rodare tutti gli aspetti tecnici e tattici e quindi siamo a regime per questa finale scudetto”. Sono le parole del capitano del Famila Wuber Schio: quella Raffaella Masciadri totem del basket italiano che raggiunge l’ennesima finale scudetto di una carriera straordinaria, uno scudetto che potrebbe essere abbinata perfetta con il suo numero di maglia.

Schio VS Ragusa_DSC0186La squadra orange ha ricominciato ieri il lavoro sul campo in vista della serie contro la Passalacqua Ragusa svolgendo lavoro fisico con il preparatore Ennio Sabbadin. Oggi si replica con sessione tattica e tecnica agli ordini degli allenatori. L’analisi: “Come contro Lucca, ci sarà molta strategia in questa serie decisiva: Diamanti è forse il “tattico” per eccellenza ma anche Ragusa, che ormai ci conosce bene, come noi conosciamo bene loro, preparerà questa partita con accorgimenti studiati ad hoc”. Ambiente caldo e tanto entusiasmo: sarà questo il clima che Masciadri e compagne troveranno contro Ragusa, la squadra rivelazione di questa stagione. “E’ un roster di livello – dice la numero 11 orange – con tre straniere che fanno la differenza. Noi abbiamo dimostrato di poter contare su tutte e 10 le nostre giocatrici: chiunque è stata chiamata a dare il proprio contributo, ha dato indiscutibilmente il meglio di sé. C’è in palio lo scudetto: tutte daremo il nostro massimo, e più, per centrare l’obiettivo”.

Commenta