Memorial Cestaro, edizione da incorniciare

orari
Postata il 1 Apr 2013 - 11:51am da Famila Schio News
[soliloquy id=”5436″]
È stata una delle edizioni tecnicamente valide ed equilibrata la 10ma del memorial ANTONIO CESTARO. Tutte partite decise nel finale (tranne l’ultima dove Vicenza ha staccato la spina presto, troppo presto…).
Ha vinto la Ginnastica Triestina che ha centrato il successo in tutte e tre le partite disputate, iniziando dalla vittoria thrilling sul GEAS. 63-62 il risultato finale al termine di una partita a tratti bellissima. Alle lombarde non è bastata la prestazione super di Zandalasini (29 punti) per contrastare l’ottima organizzazione di squadra di Trieste.
Il torneo è stato inaugurato dalla partita tra VICENZA KINDER + SPORT e ZKD JEZICA LUBIANA, vinta dalle prime per 64-57. Anche in questa occasione la gara si è risolta con un concitato finale dopo che le slovene, sotto anche di 16 punti, si erano portate avanti nel punteggio (56-57) ad un paio di minuti dalla fine, prima di subire un 8-0 che ha consentito a Vicenza di portare a casa il successo.
Tante emozioni anche nella seconda giornata con il GEAS che, chiuso avanti di 14 i primi 20′, si fa sorprendere dalla reazione dello JEZICA che, nel terzi quarta, piazza un parziale di 18-3. Nel quarto periodo slovene anche a +8. Nei secondi finali lo Jezica trova il canestro del +1 e il GEAS sbaglia per due volte da sotto il canestro della vittoria subendo la seconda sconfitta di 1 punto, casualmente con lo stesso punteggio del giorno precedente (63-62).
Grande equilibrio tra VICENZA KINDER + SPORT e TRIESTE nella seconda partita della giornata. Ritmi bassi, grande tensione, vantaggi minimi da entrambe le parti. Equilibrio spezzato a poco più di 1′ dalla fine da un canestro da 3 di Trimboli.
Canestro al quale le biancorosse non riescono a rispondere. Finisce 49-43 per Trieste, ma per la squadra di Pirani resta comunque una buonissima prestazione.
Alla fine del secondo quarto della sfida tra Trieste e Lubiana che apriva la giornata del torneo, tutti pensavano ad una passeggiata per le giuliane avanti 41-13. Ma nessuno aveva fatto i conti con il carattere e l’orgoglio delle slovene, capaci di risalire fino al -4. Poi la pesante situazione falli, la stanchezza e la ritrovata lucidità di Trieste hanno dato il la il parziale che ha portato al 73-58 finale. L’ultima partita del torneo è durata praticamente poco più di un quarto. Il tempo per Vicenza di portarsi a -1 (17-18) dal GEAS, salvo poi subire la maggior fisicitàdelke lombarde e la loro voglia di riscattare le due beffarde sconfitte delle prime due giornate. Peccato che Vicenzanon abbia avuto la forza per provare comunque a lottare fino in fondo.

Ecco tutti i risultati:
VICENZA KINDER + SPORT – ZKD JEZICA LUBIANA 64-57
GEAS SESTO S.GIOVANNI- SGT TRIESTE 62-63
ZKD JEZICA LUBIANA – GEAS SESTO S. GIOVANNI 63-62
VICENZA KINDER + SPORT – SGT TRIESTE 43-49
SGT TRIESTE – ZKD JEZICA LUBIANA 73-58
VICENZA KINDER + SPORT – GEAS SESTO S. GIOVANNI 36-72

 

CLASSIFICA FINALE:
1. SGT TRIESTE
2. GEAS SESTO S. GIOVANNI
3. ZKD JEZICA LUBIANA
4. VICENZA KINDER + SPORT

 

MIGLIOR GIOCATRICE: GIULIA ZECCHIN (SGT TRIESTE)
MIGLIOR REALIZZATRICE: CECILIA ZANDALASINI (GEAS)

 

CLASSIFICA GARA TIRO DA 3 A SQUADRE:
1. GEAS SESTO S.GIOVANNI
2. ZKD JEZICA LUBIANA
3. VICENZA KINDER + SPORT
4. SGT TRIESTE

Commenta