Notte di Eurolega contro le spagnole, sfida molto importante, Andrè analizza la gara.

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 3 Dec 2019 - 9:27pm da Famila Schio News

Vigilia di Eurolega per il Beretta Famila Schio che si appresta ad ospitare al PalaRomare lo Spar Citylift Girona, domani, giovedì 5 dicembre, alle ore 20.30. Le spagnole sono campionesse in carica del proprio campionato e guidano ancora la graduatoria (9-1). Il girone B, quello che comprende proprio le Orange appare più incerto che mai, spicca il Fenerbahce che con la vittoria sulle sclendensi guida il gruppo con quattro successi su cinque. Le altre sette formazioni ballano in una partita, . Schio e Montpellier completano il podio con tre successi in cinque gare, completano la lista ben cinque squadre a due vittorie e tre battute d’arresto.

Dunque difficile etichettare un match in questo momento come decisivo, è chiaro come ogni singolo incontro abbia un peso specifico importantissimo e che come da detto popolare, ogni lasciata è persa.

 

Schio_VS_Venezia_NZ7_3662

Orange formidabili al PalaRomare, tre successi su tre incontri, rivedibili in trasferta, opache gare con Kursk e Fenerbahce. L’inerzia è tornata dalle parte delle ragazze di Vincent che domenica scorsa hanno colto un gran bel successo sull’eterna rivale Venezia. L’efficacia offensiva dimostrata nel derby veneto sarà senz’altro una delle chiavi del match con le iberiche.

“Veniamo da un’ottima gara, siamo partite forti e poi brave a gestire la gara” – commenta Olbis Andrè – “Con Girona affrontiamo un match davvero importante, sarà fondamentale continuare sull’inerzia intrapresa con Venezia, dobbiamo riscattare la sconfitta in Turchia, fondamentali saranno intensità e gestione difensiva. La chiave starà nei dettagli.”

Commenta