Coach Mendéz: “Più della tattica, le giocatrici”

store
Postata il 2 Nov 2013 - 4:06pm da Famila Schio News
coach Miguel Mendéz

coach Miguel Mendéz

A distanza di 6 mesi esatti (era il 2 Maggio u.s. quando il Famila Wuber Schio giocava gara 2 finale scudetto a Lucca) le campionesse d’Italia tornano nel catino del PalaTagliate per affrontare la Geasm Gas in questo quarto turno di regular season. Partita ostica, difficile, insidiosa: ci vorrà il miglior Famila Schio per disinnescare le trame offensive delle biancorosse di coach Diamanti e soverchiare la solida difesa delle toscane. Secondo coach Mendéz, più della tattica conterà la voglia del collettivo di centrare l’obiettivo: “Noi tecnici possiamo sicuramente dare degli indirizzi di gioco – spiega – ma è chi scende in campo a dover dare più del massimo, soprattutto in partite come questa. Contano la testa, il cuore e le gambe”. Il gruppo orange, partito intorno alle 15 da Schio, arriverà nel capoluogo toscano in serata. In mattinata un piccola rifinitura e poi sarà match. “La nostra “chimica” è sicuramente cresciuta – argomenta il tecnico – ma possiamo migliorare ancora, soprattutto quando avremo più stabilità. Lucca è una squadra che mi piace molto con giocatrici capaci di tenere la concentrazione massima per tutta la gara. Non è una qualità da poco”.

Palla a due alle 17:30 per esigenze televisive: la gara infatti sarà trasmessa sul canale streaming della LegaBasketFemminile (ecco il link), sul canale 832 di Sky e sul 171 del DDT. Per quello che è il match clou della quarta giornata si attendono ascolti record e presenza massiccia al palazzetto lucchese dove arriverà un autobus di tifosi del Famila Wuber Schio, onnipresenti su tutti i campi d’Italia. Proprio a loro è rivolto il pensiero di coach Mendéz: “Questa gente è fantastica: sarà importantissimo per noi vedere l’arancione alle nostre spalle”.

Coach Mendéz ai tifosi orange

 

Commenta