Presentata Leonor Rodriguez “Sono entusiasta di essere qui”

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 10 Jan 2020 - 10:47am da Famila Schio News

Il Famila Wuber Schio ufficializza l’acquisto di Leonor Rodriguez, spagnola, guardia tiratrice, classe 1991. La nazionale spagnola arriva da Çukurova, squadra turca, curioso come l’ultima partita con le ormai ex compagne di squadra, Leonor l’abbia giocata proprio in Italia, nell’ultimo turno di Eurolega contro Venezia.

Rodriguez, originaria di Las Palmas, è cresciuta a livello giovanile negli Stati Uniti, esperienza a Florida State. Il ritorno poi nella penisola iberica, partendo proprio dalle Isole Canarie, poi il passaggio all’Avenida Salamanca, una delle migliori squadre di Spagna, poi in serie Girona, Cracovia ed appunto Çukurova. Da anni nel giro della nazionale vanta un oro europeo e due argenti ottenuti tra Mondiali ed Olimpiadi.

_1333633

Rodriguez subito a disposizione di Pierre Vincent, vedremo se la spagnola troverà il campo già ad Empoli, prossimo impegno delle Orange. L’infortunio di Crippa sommato allo stop alla quale pare obbligata DeShields ha senz’altro sconvolto i piani di Schio, due defezioni molto pesanti e nello stesso reparto anche se con peculiarità diverse.

“Sono molto emozionata e contenta dell’opportunità” – commenta Leonor Rodriguez – “Il PalaRomare mi evoca bei ricordi, è un palazzetto che ho sempre ammirato quando ci ho giocato da avversaria, l’ambiente, il pubblico, la società mi hanno sempre fatto una bella impressione e quindi sono molto contenta di poter giocare qui. So che la squadra sta andando molto bene sia in Eurolega che in campionato, spero di aiutare le mie nuove compagne mettendomi a disposizione loro e soprattutto di coach Vincent.

Schio_VS_Kursk_DSC3722

“Ci darà una mano in attacco” – commenta coach Pierre Vincent – “Il lungo stop di Diamond unito a quello di Crippa ci ha complicato i piani. Rodriguez è una giocatrice differente rispetto a DeShields, penso ci possa dare una grossa mano offensivamente, a volte abbiamo faticato a segnare, Leonor è una giocatrice che trova il canestro con regolarità ed in più modi.”

Commenta