Prima di ritorno, Famila Wuber Schio in trasferta a Chieti

Postata il 4 Jan 2014 - 10:22am da Famila Schio News

Riprende il campionato dopo la sosta natalizia: il Famila Wuber Schio, in questa prima giornata del girone di ritorno, sarà ospite del CUS Chieti fanalino di coda della serie A1. Tre giorni di lavoro sul parquet di casa alternando “richiami di preparazione fisica a sedute tecniche” dice coach Mendéz che aggiunge “la partita contro Chieti deve essere affrontata al massimo anche se l’avversario è ultimo in classifica. Noi dobbiamo sempre pensare a migliorare con costanza gioco e intesa”. Dunque le campionesse d’Italia sono chiamate a cominciare al meglio un “tour de force” che metterà le orange in condizione di giocare 7 partite ( 5 di campionato, 2 di Eurolega) in 24 giorni per un Gennaio praticamente senza respiro.

Schio-VS-Ragusa_DSC0214

7 partite in 24 giorni per le campionesse d’Italia

“La condizione generale è soddisfacente – rassicura Giustino Altobelli – abbiamo pianificato il lavoro in modo da poter affrontare nelle migliori condizioni le partite più importanti, e in realtà lo sono tutte, di questo inizio 2014. Siamo carichi, andiamo avanti un passo alla volta”.

E’ il primo passo quindi è la trasferta contro le “universitarie” teatine: imporre ritmo e gioco, come da copione Famila Wuber Schio, sarà importante nella gestione e ottimizzazione delle energie. “Sento grande motivazione nel gruppo – conclude Mendéz – è palpabile ed è la benzina fondamentale per lavorare al massimo dei giri. Siamo in attesa dei nuovi innesti che potranno trovare un gruppo coeso, ottimo elemento per inserirsi bene e velocemente”. Palla a due al Pala Santa Filomena di Chieti alle 18.

Commenta