Capitan Masciadri dopo gara 1: “Amarezza e rabbia ma ci sono altre due partite da giocare”