Ragusa – La Spezia e Lucca – Venezia in calendario

orari
Postata il 27 Mar 2014 - 4:56am da Famila Schio News

Cominciano questa sera i play-off di campionato: il PalaMinardi di Ragusa e il PalaTagliate di Lucca saranno i palcoscenici dai quali partirà la cavalcata verso la finale scudetto 2013-2014.

Passalacqua Ragusa – Virtus La Spezia: due neo promosse, due città di basket, due giovani realtà del basket femminile italiano. Le siciliane hanno chiuso al secondo posto la regular season con 4 sconfitte (due contro Schio, 1 a Venezia e 1 in casa contro Umbertide) rivelandosi però una delle sorprese più interessanti degli ultimi anni in termini di gioco, entusiasmo, coinvolgimento del tessuto sociale, nonchè la miglior difesa (1153 punti subiti, 1174 Schio che segue la Passalacqua).  La Carispezia Virtus rimane l’unica squadra ad aver battuto la capolista Famila Wuber Schio e questo la dice lunga sulle potenzialità della squadra allenata da coach Barbiero che in casa ha perso solamente 3 gare ( contro Lucca, Umbertide e Ragusa). La serie a 3 gare lascia un margine di incertezza sui pronostici legato anche agli spostamenti da un capo all’altro dello stivale: alla lunga, le rotazioni potrebbero rivelarsi decisive.

Gesam Gas Lucca – Umana Reyer Venezia: i risultati della regular season indicano un pareggio raccolto nei due confronti sul campo, uno a uno e palla al centro. Lucca si è imposta all’Opening Day di Cagliari, Venezia ha restituito il favore in laguna, alla riapertura del campionato dopo la sosta natalizia. Delle 4 gare in programma nella griglia play off, è forse la partita più interessante (occhio a Umbertide-Parma): il basket muscolare delle toscane di Diamanti opposto alla freschezza (mixato con esperienza) della pallacanestro delle reyerine guidate da Liberalotto. Mahoney vs McCullom, Bagnara vs Zara, Halman vs Mandache: i duelli di certo non mancheranno, assente la ex di turno, Marie Ruzickova.

Cattura

 

Commenta