Sorbino Cup: Famila Wuber Schio cede 62-67 alla Reyer Venezia

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 5 Nov 2018 - 3:57am da Famila Schio News

Nel derby contro l’Umana Reyer Venezia che vale il primato in classifica, ad avere la meglio sono le lagunari che passano al PalaRomare 62-67. Un Famila Wuber Schio poco efficace e altrettanto poco tonico cede il passo alle avversarie che hanno sempre condotto il match. Le orange, dopo aver rimontato la partenza a razzo delle orogranata ( da 4-18 nei primi 5′ a 15-18 a 50” dalla prima sirena) sono riuscite però ad essere continue e hanno per lo più vissuto di “fiammate” d’orgoglio.


Visualizza questo post su Instagram

Lottano le ns #orange ma la #reyer passa al palaromare ☹️ e si impone 62-68 sul #familaschio nel derby che vale la momentanea vetta #lbflive

Un post condiviso da FamilaSchio (@familaschio) in data:


Anche nel secondo quarto la Reyer, con la solita Steinberga e Anderson al ritorno a Schio da ex in una competizione ufficiale, ha tenuto l’inerzia del gioco mentre le scledensi hanno sempre provato a non lasciare andar via la squadra di coach Liberalotto senza però prendere in mano le redini del gioco.

Il copione non cambia nemmeno nella seconda metà di gara: qualche errore di impostazione di troppo e un’altra serata poco felice al tiro dalla lunga (3/14) inchiodano il Famila alla prima sconfitta stagionale in campionato e permettono alla Reyer la prima mini fuga in classifica.

famila_schio

Famila Wuber Schio – Umana Reyer Venezia 62 – 67 (16-23, 35-39, 45-56, 62-67)
FAMILA WUBER SCHIO: Filippi NE, Fassina, Masciadri NE, Crippa* 2 (0/2 da 2), Gruda* 11 (5/11 da 2), Battisodo 4 (0/6, 1/2), Andre’ 7 (3/5 da 2), Dotto* 6 (2/5 da 2), Lavender* 18 (7/16 da 2), Gemelos* 14 (4/5, 2/12), Micovic NE
Allenatore: Vincent P.
Tiri da 2: 21/51 – Tiri da 3: 3/14 – Tiri Liberi: 11/17 – Rimbalzi: 50 17+33 (Lavender 15) – Assist: 14 (Battisodo 6) – Palle Recuperate: 1 (Battisodo 1) – Palle Perse: 17 (Lavender 6)
UMANA REYER VENEZIA: Anderson* 13 (4/8, 1/2), Bestagno 5 (1/3, 1/1), Carangelo* 11 (0/2, 3/7), Gorini 2 (1/2, 0/1), Kacerik 2 (1/1, 0/3), Crudo NE, De Pretto* 5 (2/6 da 2), Steinberga* 19 (6/13, 0/5), Gulich* 10 (4/9 da 2), Gregori NE
Allenatore: Liberalotto A.
Tiri da 2: 19/44 – Tiri da 3: 5/19 – Tiri Liberi: 14/14 – Rimbalzi: 32 6+26 (Anderson 7) – Assist: 14 (Steinberga 4) – Palle Recuperate: 9 (Carangelo 3) – Palle Perse: 7 (Carangelo 2)
Arbitri: Masi A., Castiglione A., Nocera R.

Commenta