Stagione 2018/19 al via per il Famila Wuber Schio: ranghi ridotti in attesa delle Nazionali e WNBA

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 22 Aug 2018 - 10:57am da Famila Schio News

Domani Giovedì 23 Agosto, inizia ufficialmente la nuova stagione per il Famila Wuber Schio. Quest’anno la partenza sarà notevolmente scaglionata causa impegni delle nazionali azzurre (5 convocate), di Lavender in WNBA e di Gruda con la nazionale francese ( 38 punti in 2 partite contro l’Italia) che non consentono alle orange di essere a ranghi completi.

Ai nastri di partenza ci saranno Micovic, Fassina, la giovane italo argentina Chagas e le atlete U18 Viviani, Battilotti e Pierini.

Il 28 agosto si aggregheranno Gemelos e Lisec il cui recupero dopo l’infortunio al tendine di Achille è quasi completo.

Il 31 agosto le 5 Nazionali faranno ritorno a Schio ed il gruppo sarà quasi al completo.

famila_wuber_schio

“Inizio un pò complesso – afferma il dg Paolo De Angelis – dopo un’estate caratterizzata da tanti stravolgimenti e con l’ultima novità della gravidanza di Yacoubou, ripartiamo con una situazione altrettanto nuova per noi; soltanto 3 ragazze della prima squadra presenti al raduno e arrivi scaglionati. Questo non faciliterà il lavoro del nostro coach che avrà bisogno di tempo per amalgamare una squadra con 10 giocatrici nuove su 12. Ma noi siamo Schio e dobbiamo affrontare le difficoltà con energia e positività; lo scudetto sul petto comporta notevoli responsabilità e supereremo anche questa. Siamo tutti eccitati al pensiero di iniziare la stagione con tante nuove giocatrici e il gruppo dovrà pian piano conoscersi e consolidarsi”

Aggiunge il giemme orange: “Tutti (atlete, staff, dirigenti, tifosi) abbiamo l’obiettivo di tirare fuori dalle ragazze il 100% e a questo proposito ho già potuto constatare la grande disponibilità e professionalità sia delle italiane che delle straniere con le quali siamo in continuo contatto. Questo è un Famila 4.0 proiettato al futuro, vista la giovane età di tante giocatrici, ma molto concentrato anche sul presente. Speriamo che i tifosi abbiano la possibilità di vedere un basket spettacolare e …..vincente”

Commenta