Una notte tra le stelle, il Famila Wuber Schio si presenta in grande stile

74ccc97a-2e32-48b5-a3fa-af38659bf70f
Postata il 11 Oct 2019 - 9:31am da Famila Schio News

Bellissima serata al PalaRomare, una notte “tra le stelle” tutta speciale in tinta orange. Il Famila Wuber Schio si presenta al completo al proprio pubblico, tracciando la linea e gli obiettivi della stagione e dando voce a tutte le proprie atlete. Spettacolare la scenografia preparata per una serata di “gala” sobria, ma con parecchio stile, quello che contraddistingue da sempre il Famila Schio.
Il presidente Marcello Cestaro più che a suo agio illuminato dall’occhio di bue, incalzato dalle domande di Lorenzo Dallari, noto giornalista sportivo e voce orchestrante della serata.

72549545_10162185737355328_3146007245888684032_o

Da sinistra verso destra: Aldo Munarini, Paolo de Angelis, Lorenzo Dallari, Marcello Cestaro, Orange al completo, Raffaella Masciadri, Piero Zanella, Pierre Vincent, Marco Silvestrucci.

Presentazione delle Orange e festa del decimo scudetto, intervallate dalla colonna sonora degli Swiss Chords. Un arancione intenso a colorare un palazzetto tirato a lucido per l’occasione, abbraccio caloroso della tifoseria accorsa in massa per salutare da vicino il roster al completo. Prima occasione del pubblico scledense per salutare l’ultima arrivata DeShields, la quale ringrazia il pubblico stesso del calore riservatole.

Tanti i singoli a prendere voce, dalla capitana Dotto alla ex condottiera ed ora team manager Masciadri. Coach Vincent a tracciare le linee guida, fedelmente seguito da Zanella e Silvestrucci rispettivamente impegnati anche con settore giovanile e Sarcedo Basket (società gemellata con il Famila Wuber Schio e partecipante alla A2). Il direttore generale De Angelis osserva da bordo campo la serata per poi chiudere con il personale intervento, non nascondendo la soddisfazione per il lavoro svolto in estate nell’allestimento del roster.

Meraviglioso ed impresso nella mente il gioco di luci volto ad illuminare una ad una le Orange, luci che si auspica veder brillare sera dopo sera, partita dopo partita al PalaRomare in questa lunga ed intensa stagione che promette spettacolo.

Nemmeno il tempo di prendere fiato e già questo weekend il via alla Supercoppa italiana con il rivoluzionato format, Schio in campo alle 20.00 nella seconda semifinale contro la Reyer Venezia. Giovedì l’esordio in Eurolega contro Kursk per poi chiudere la settimana, domenica 20 ottobre contro l’eterna rivale Ragusa, eccezionalmente alle 19.30, sempre in casa.

“E quindi uscimmo a riveder le stelle” scriveva Dante…

Commenta