Vandersloot, le prime parole in orange

orari
Postata il 10 Jan 2014 - 6:14am da Famila Schio News
Courtney Vandersloot

Courteny Vandersloot

“Ci vediamo presto” dice (in italiano) ai tifosi Courtney Vandersloot, al termine della sua prima giornata di allenamento. L’ultima arrivata in casa Famila Wuber Schio, atterrata ieri sera dagli Stati Uniti, ha potuto subito calcare uno dei parquet più prestigiosi d’Italia e cominciare ad affinare l’intesa con le nuove compagne. “Sono emozionata per questa nuova esperienza a Schio, non conosco l’Italia e sono molto contenta di poter scoprire questi luoghi. Ambientarsi qui – continua la neo-orange – penso sarà abbastanza facile: staff e compagne mi hanno fatto un’ottima impressione, il tempo di entrare nei sistemi di gioco e poi potrò dare il massimo per aiutare la squadra a centrare gli obiettivi di questa stagione”.

Vinci 2 magliette autografate - scopri come

Vinci 2 magliette autografate – scopri come

La play/guardia americana ( 1,78m nata a Kent, nello stato di Washington, l’8 febbraio 1989) in questa prima parte della stagione ha militato nell’Uny Gyor totalizzando 19.4 punti a partita (quarta miglior media della competizione) supportati da 5,6 rimbalzi. Il suo High stagionale in Eurolega è stato contro Bourges con 25 punti in 37 minuti.

“Ho un ricordo molto bello dei fan di Schio – dice Courtney – il gemellaggio con i tifosi di Gyor è stato un fatto toccante che, dopo i fatti accaduti ad inizio stagione, ha voluto dire molto per giocatrici, dirigenti e supporter”.

Statistiche ELW di Vandersloot

Statistiche ELW di Vandersloot

Commenta