Gara 2, parla Mendéz – video

orari
Postata il 25 Apr 2014 - 1:59pm da Famila Schio News

Gara 2 delle finali scudetto: il Famila Wuber Schio è chiamato a pareggiare i conti contro la Passalacqua Ragusa domani alle 20.30 al PalaCampagnola. Le orange, che oggi sono tornate ad allenarsi, dopo la sconfitta di Ragusa vogliono infiammare il pubblico scledense mettendo in campo tutto l’orgoglio, il cuore e la determinazione. Lo staff del Famila Wuber Schio, al quale è stata attribuita ingenuamente un’assenza in sala stampa nel post match di gara 1 (semplicemente nessuno dei tecnici è stato chiamato alla conferenza stampa), ha disposto questa mattina una seduta fisica, nel pomeriggio tattica e sessione tecnica.

A parlare in questa vigilia è coach Mendéz, che ritorna su gara 1: “In generale abbiamo tenuto un buon ritmo con alcuni passaggi a vuoto dei quali Ragusa ha approfittato. L’approccio alla gara è stato buono e anche l’inizio del secondo quarto: poi le precentuali al tiro non ci hanno favorito e allora tutto si è complicato. Possiamo fare meglio, dobbiamo fare meglio” dice il tecnico spagnolo che aggiunge: “Andiamo verso due “partite secche”. Dovremo mettere in campo il miglior Famila Schio”.

La Passalacqua Ragusa arriverà a Schio in serata: la formazione siciliana, nella partita di giovedì scorso, è riuscita ad avere la  meglio trovando soluzioni inedite e sfruttando le potenzialità tecniche di alcune giocatrici chiave. “Abbiamo tenuto Walker e Williams – ammette il coach orange – di Malashenko conosciamo bene le sue virtù ma in generale tutta la squadra avversaria ha fatto vedere gioco e punti. Sicuramente dovremo aumentare la pressione difensiva”.

Quella di domani si annuncia come uno degli eventi cestistici più attesi: già da qualche giorno sono arrivate numerose richieste alla segreteria della società per i biglietti  di questo “main-event” stagionale. “Abbiamo bisogno del calore della nostra gente, del nostro pubblico che rimane tra i più caldi e i più corretti: per noi sarà un aiuto importantissimo”.

 apertura

Commenta