Video – Elodie Godin:”Contenta di essere a Schio”

orari
Postata il 5 Sep 2012 - 10:50am da Famila Schio News

E così anche Elodie Godin si è unita (a partire già da Lunedì) al gruppo delle giocatrici del Famila Wuber Schio, impegnate in questo pre-season nella fase di preparazione atletica. Dopo una breve vacanza successiva alle Olimpiadi di Londra (con le compagne “blues” ha messo nel proprio palmares un argento olimpico), ecco dunque che il centro francese ha cominciato a calcare il parquet del PalaCamapagnola di Schio. “Sono contenta di questa opportunità di giocare qui a Schio – commenta “Elo” – e spero di poter portare a casa il maggior numero di trofei anche per dare soddisfazioni al pubblico di Schio che è caldo e competente”.

Ormai da 4 anni in Italia, sempre al Cras Taranto, Godin conosce tutte le giocatrici di Schio ma con Sottana e Wambe ha già condiviso la maglia della squadra pugliese, “sarà più facile trovare la giusta amalgama – dice – a maggior ragione nell’Eurolega: un “campionato” interessante che voglio disputare anche perchè se dovessi giocare solo il campionato, la settimana si allungherebbe troppo” scherza Elodie.
Insomma, primi 3 giorni di lavoro in orange per il nuovo pivot del Famila Wuber  Schio che certamente sta cominciando ad inserirsi nella routine anche nelle piccole cose: “Sono abituata ad entrare nel primo spogliatoio a destra mentre quello del Famila è poco più in là – dice sorridendo – ma ci vorrà poco a farci mano”. Ultimo pensiero alla medaglia d’argento conquistata a Londra con la nazionale francese: “Non so come descrivere queste emozioni: ai quarti dicevo alle mie compagne “Allez raga, Allez raga!!” e poi semifinale e finale. Una cosa fantastica, tutto lì è stato fantastico”.

Commenta