Il Famila Wuber Schio vince sulla GoldBet Taranto – interviste

In un PalaCampagnola al limite del sold out il Famila Wuber Schio incassa, contro la Goldbet Taranto, la 12ma vittoria in campionato. Il risultato finale 74-71 a favore delle orange, dopo un tempo supplementare, racconta una gara intensissima risolta sul filo del rasoio da un Famila Schio che sta ricominciando a mettere sul parquet tutto il potenziale di talento e tecnica che ha a disposizione.
Era battaglia nelle attese ed è battaglia fin dalla palla a due: botta e risposta nel primo quarto con capitan Masciadri che, dopo la spinta iniziale di Taranto, prova e riesce, ma momentaneamente, a far girare l’inerzia della partita. La tripla del capitano a 4’15’ non riesce a far scattare l’allungo: è Taranto infatti, approfittando della pressione a tutto campo di Schio, a chiudere in vantaggio 15-17.
Il secondo quarto si apre con Nadalin e Sottana (da 3) che buttano le basi per il break di Schio: accelerazione che arriva nella seconda metà del parziale e porta la firma d’autore di Macchi: 5 punti in serie per Chicca (31-24) e quarto che si chiude sul 35-26 dopo un assist splendido sotto canestro di Nadalin per Lavender.
Ma la Goldbet Taranto ha carattere e al ritorno dagli spogliatoi è Mahoney a trovare energia e coraggio: si carica la squadra sulle spalle e infila 11 punti nel terzo quarto permettendo alle pugliesi di piazzarsi ad una sola lunghezza da Schio (46-45).
Tutto da rifare quindi e ultimi 10′ che si annunciano esplosivi soprattutto sotto canestro dove Nadalin e Lavender rispondono ad Antibe e Petronyte: tutto rimane in costante equilibrio fino alla bomba di Gatti (62-62) a 80” dalla fine e alla palla persa nell’attacco successivo di Schio. Mahoney mette il +2 quando rimangono 7” sul cronometro ed è Macchi in penetrazione a trovare il 64-64 a 4′ dalla sirena. Ci pensa Godin a piazzare una stoppata sull’ultimo tentativo di Cohen.
L’over time comincia con Nadalin a canestro ma è ancora Mahoney per le rossoblu a tenere accesa la gara: partita in perfetto equlibrio (71-71) ma Godin dalla lunetta trova il vantaggio. Taranto che può gestire l’ultimo possesso a 14′ dalla fine: Schio difende compatto e le pugliesi perdono il possesso. E’ vittoria, vittoria di un Famila Wuber Schio che mostra i muscoli e la solita capacità di non mollare mai: virtù che sarà molto preziosa Mercoledì a Istanbul.
FAMILA SCHIO-GOLDBET TARANTO 74-71
FAMILA SCHIO: Wambe 7, Masciadri 8, Macchi 11, Godin 10, Lavender 6; Sottana 7, McCray 8, Benko ne, Nadalin 17, Ramon ne. All. Lasi.
GOLDBET TARANTO: Cohen 5, Siccardi 5, Mahoney 25, Giauro 4, Petronyte 14; Gatti 8, Crippa 2, Zanoni ne, Antibe 8, Wabara. All. Ricchini.
ARBITRI: Belfiore di Napoli e Sivieri di Ferrara.
PARZIALI: 15-17, 35-26, 46-45, 64-64, 74-71.
NOTE: T2 Schio 22/51, GoldBet 21/55; T3 Schio 4/12, GoldBet 5/15; TL Schio 18/22, GoldBet 5/15.

Prossima Partita Campionato

VS

Domenica 4 dicembre Ore 19:30

Prossima Partita Eurolega

VS

Giovedì 8 Dicembre Ore 19:30