Il Famila Wuber supera una tosta Lucca per 81-72
Credit foto: Elio Castoria | LBF

Credit foto: Elio Castoria | LBF

Il Famila Wuber conquista l’accesso alla finale della Supercoppa Italiana “Città di Alghero” 2022 – Techfind Cup superando una combattiva Lucca per 81-72. Sarà la 19° apparizione in finale per le orange che, con 12 successi, sono le prime detentrici di questo trofeo.

È stata una partita tosta, con le squadre agguerrite per la prima gara da dentro o fuori della stagione. Schio ha sempre tenuto la testa avanti, sin dal 6-0 iniziale con le triple di Verona e Ndour (ben 5/8 dall’arco nei primi dieci minuti) ma ha dovuto resistere ai tanti tentativi di rientro della Gesam Gas che ha chiuso i primi due quarti ad un solo possesso di svantaggio.

Mattatrice della gara è stata Astou Ndour che, con i suoi 25 punti e 9 rimbalzi ha messo in crisi la difesa toscana che nel finale, riservandole un’attenzione speciale, si è aperta per le incursioni vincenti di Keys.

Le biancorosse hanno trovato, invece, prima in Morrison e Agnew e poi in Parmesani, tanta energia e grinta per rimanere sempre a contatto pur essendo scivolate più volte sotto la doppia cifra di svantaggio: addirittura -15 a fine terzo quarto.

Il Famila ha sicuramente tanti meccanismi difensivi da migliorare (come aveva evidenziato anche Verona la settimana scorsa) ma può sorridere per l’ottima prestazione dall’arco e la buona prova di Zahui, alla prima partita in maglia orange.

Domani alle 18 la finale per il primo trofeo stagionale contro la vincente della sfida tra Virtus Segafredo Bologna e Passalacqua Ragusa.

Diretta streaming gratuita sul sito LBFTV, in chiaro su MS Channel (814 SKY) o al Circolo Cattolico di Magrè per tutti i tifosi orange.

“La prima partita della stagione è sempre la più strana – commenta coach Dikaioulakos – Non importa quante amichevoli tu abbia giocato, qui entra in gioco lo stress perché le giocatrici sanno di non avere ancora il giusto ritmo. E questo aspetto è stato evidente soprattutto su di noi stasera avendo giocato con continui alti e bassi. Per noi è molto importante vincere le partite partendo dalla difesa perché in attacco il talento non ci manca di certo”.

Famila Wuber Schio – Gesam Gas e Luce Lucca 81-72 (23-20, 42-40, 67-52)

Famila Wuber Schio: Bestagno 6, Mestdagh 12, Sottana 3, Sivka 0, Verona 7, Crippa 8, Keys 11, Penna 3, Zahui 6, Ndour 25
Gesam Gas e Luce Lucca: Cappellotto 0, Treffers 6, Natali 6, Agnew 14, Tulonen 5, Parmesani 17, Miccoli 7, Gilli 1, Frustaci 2, Morrison 14

Prossima Partita Eurolega

VS

Giovedì 8 Dicembre Ore 19:30

Prossima Partita Campionato

VS

Domenica 4 dicembre Ore 19:30