ELW, ultima gara dell’anno a Schio per le orange – Arriva Targoviste

orari
Postata il 12 Dec 2012 - 2:21pm da Famila Schio News
Ultima gara tra le mura del PalaCampagnola nell’anno 2012 per le orange di coach Lasi: domani alle 20:30, infatti, il Beretta Famila Schio si presenta davanti al suo pubblico per la prima giornata di ritorno di ELW. Ci saranno le rumene del Targoviste a sfidare la capolista del girone B di Eurolega: un match importantissimo ai fini della classifica del gruppo ma che si presenta con un livello di difficoltà più elevato del dovuto.
Non ci saranno Macchi e Sottana e l’assenza contemporanea delle due fuoriclasse già di per sé non è cosa di poco conto. Non solo: “Arriviamo a questo match dopo due partite tiratissime – dice coach Lasi -vinte grazie alla tenacia dimostrata in campo dalle ragazze. A Priolo poi, siamo arrivati agli overtime giocando in un palazzetto freddissimo, da starci almeno con il giaccone. Insomma, le condizioni generali non sono le migliori, ma finora, nei momenti più difficili, abbiamo potuto attingere a risorse psicofisiche eccezionali, trovando un’anima di squadra che è cresciuta di gara in gara”.
Tutto il popolo orange, in effetti, ha visto e applaudito quella che è la capacità di reazione del team a fasi di gioco davvero intense e ostiche. Ne servirà altrettanta domani contro un Targoviste che è diverso rispetto all’andata: “E’ vero – conferma Lasi – hanno arricchito il loro roster con Bjelica e Currie, giocatrici di sicuro talento. E probabilmente e’ cresciuto tutto il team nel corso di questa stagione, come dimostra anche il trend in Eurolega, eccezion fatta per l’ultima sconfitta rimediata a Kosice che è un campo dove chiunque può perdere”.
Una gara, dunque, da costruire su ogni pallone e nella quale sarà fondamentale giocare ogni pallone come fosse l’ultimo. “In più – conclude il tecnico orange – dovremo dosare le energie considerate le rotazioni ridotte. Il nostro sesto in campo però sarà il nostro pubblico, la nostra gente che è ormai la nostra seconda anima”.

Commenta